Come funziona?
5.0 1 73 0
10.05.2020

100+ Curiosità su Call of Duty 4: Modern Warfare Pt. 9

(Nona parte della completa storia di Call of Duty: Modern Warfare, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Numero 66: In multiplayer, c'è una nuova modalità in cui tutte le luci sono spente e le squadre devono combattere a vicenda nell'oscurità totale. Naturalmente, anche tutti ottengono automaticamente occhiali per la visione notturna.

Numero 67: La modalità NVG non consente solo ai giocatori di sgattaiolare in giro gratis. Tutte le armi sono anche dotate automaticamente di laser. Quando si entra nella modalità mirini in basso, si attiva la vista laser dell'arma, che è un omaggio morto in modalità visione notturna, avvisando i nemici della propria posizione.


Numero 68: "Modern Warfare" presenta una nuovissima modalità Realismo. In questa impostazione di difficoltà, tutte le informazioni sullo schermo vengono rimosse.

Ciò significa che i giocatori devono prestare molta attenzione a ciò che li circonda per sapere se sono senza munizioni o se i nemici si trovano nelle vicinanze.


Numero 69: I giocatori di PC e Xbox devono aspettare un po 'di più per alcune funzionalità. La modalità Sopravvivenza delle operazioni speciali non sarà disponibile su PC fino a un anno dopo l'uscita del gioco. A causa di Activision e della partnership di Sony con il franchising, PS4 è l'unico posto in cui è possibile giocare alla modalità.


Numero 70: La colonna sonora di "Modern Warfare" è stata composta da Sarah Schachner, che ha anche lavorato su "Assassin's Creed Origins" e "Call of Duty: Infinite Warfare". Il produttore della colonna sonora è stato Mike Dean. Ha lavorato con grandi nomi come Kanye West e Travis Scott. Schachner e Dean hanno collaborato principalmente alla musica per multiplayer.

Numero 71: il punteggio di Schachner non è quello che chiameresti tradizionale. Oltre all'utilizzo di strumenti a corda etnici, la musica incorpora una varietà di generi e strumenti per creare un suono unico e specializzato.


Numero 72: gli strumenti sono stati registrati in modi diversi o insoliti per creare la giusta atmosfera. Violoncelli e bassi, per esempio, erano strettamente microfonati, distorti, e altrimenti il ​​tempo si allungava per creare, come lo chiama Schachner, un tipo di suono emesso.


Numero 73: Schachner ha scritto due ore e mezza di musica e la partitura che lei e Mike Dean hanno creato può essere riprodotta per 30 minuti di gioco senza essere ripetitiva a causa di come è innescata per diverse situazioni.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat