Come funziona?
ARK: Survival Evolved (B2P)
5.0 1 384 0
18.02.2018

Ark il survival del momento!

Caro Gamer, oggi parliamo del gioco survival con i dinosauri che tanto sta facendo parlare di sé! Ma prima, è mio dovere darmi qualche informazione d'ufficio. Ark è un survival distribuito dallo studio WildCard, per ben due anni è stato disponibile come accesso anticipato su steam, e nell'agosto nel 2017 è stato rilasciato su pc e ps4. La grafica fa la sua porca figura, infatti è stata utilizzata un engine 4, la mappa è molto vasta e sono presenti oltre sessanta tipi di creature. Puoi giocare sia in single player che in multiplayer, il gioco è pieno di sorprese e ricco di materiali da craftare per poter progredire nella tua avventura e sopratutto sopravvivere, difatti dopo un breve tutorial esaustivo potremmo già da subito iniziare a giocare. Non sei ancora convinto? continua a leggere.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Come prima cosa, come in qualunque gioco survival, dobbiamo trovare i materiali che ti servono per costruirci una buona base, dopo di ché siamo pronti per esplorare, in maniera responsabile ovviamente perché inizialmente non saremo armati, mano a mano che progrediremo e saliamo di livello sempre più materiali saranno disponibili. Le nostre basi non sono a prova di bomba, di fatti potrebbero essere distrutte o nel migliore dei casi solo danneggiate dagli altri giocatori o dalle creature. Se veniamo feriti, sarà sufficiente mangiare qualcosa e torneremo in salute.Abbiamo a disposizione una mappa, grazie a questa potremmo sapere la nostra posizione e dove poter trovare i materiali che servono al nostro crafting. Chiaramente più andiamo avanti avremmo a disposizione sempre più materiali, armi, munizioni e sopratutto potremmo usufruire del "taming".
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Non sai cosa sia? continua a leggere.
Il taming è un abilità, chiamiamola così, che ti permette di addomesticare un dinosauro, è molto semplice, è sufficiente stordire la creatura che abbiamo scelto e una volta che la nostra barra sarà piena, il nostro amico si desterà e potremmo controllarlo. Ci sono diversi modi per stordire un dinosauro, ad esempio usando la fionda o addirittura delle bacche. Una volta che avremmo conquistato il nostro dinosauro le possibilità sono piuttosto ampie, mi spiego,potremmo usarlo come cavalcatura, potremmo usarlo come difesa in assenza di armi, potremmo fargli trasportare delle risorse, alleati, e ovviamente questo varia dalla specie di dinosauro scelto, perché non solo il terreno sarà il nostro campo di battaglia, ma anche gli oceani e perché no anche i cieli.
5.0 (1)
Autore BananaCip
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

League of Legends Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
2

Grand Theft Auto V (B2P) Recensione - Grand Theft Auto V

Review Gianluigi
3

Attenzione al dettaglio nei videogiochi Pt. 2

Review Gianluigi
4

La completa Timeline di Super Mario Pt. 7

Review Gianluigi
5

League of Legends Guida su Diana: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
6

Top 10 migliori giochi del 2018 (Seconda parte)

Review Gianluigi
7

Tutte le storie di Arkham in Batman: Arkham City (Quarta parte)

Review Gianluigi
8

La completa Timeline di Doom Pt. 11

Review Gianluigi
9

Dark Era Dark Era, viaggiare nel tempo non è mai stato così divertente (o forse no?)

Guide nicob982
10

Metin2 La guerra delle pietre Metin (Recensione breve dei personaggi)

Review Dragoul
Chat