Come funziona?
0 0 64 0
26.12.2017

Friday the 13: the game - un buon indie? Ecco cosa ne penso!

Punto 1: Il Gameplay

Il Gameplay non é "Rivoluzionario", possiamo dire che é abbastanza simile a molti altri giochi Survival Horror.
Va dagli 1-8 giocatori (tra i quali uno sarà Jason, gli altri saranno gli "Animatori", in inglese "Councelors").
Ogni animatore ha PRO e CONTRO differenti: per esempio avremo la possibilità di giocare con lo "Sportivo", che avrà molta forza e velocità, ma poco autocontrollo e sarà poco furtivo, oppure con il "Secchione" che avrà molta intelligenza, sarà molto furtivo, ma sarà poco veloce e avrà poca forza.
Ma non saranno solo gli animatori ad avere PRO e CONTRO, infatti anche Jason (catalogato in base ai film, e quindi: Parte 2,3,6,7,8,9 + Savini Jason, ottenibile SOLO se si aveva contribuito al progetto su KickStarter) avrà le sue caratteristiche: per esempio Jason parte 3 sarà in grado di correre, la sua arma infliggerà danni più gravi agli animatori,ma non sarà in grado di sfondare le porte velocemente rispetto a Jason Parte 8.
Le mappe sono inspirate ai film come ad esempio "Packanack Lodge", che è l'ambientazione del film "Friday the 13th:Part 3"
La partita inizia con una Cutscene di alcuni Animatori riuniti attorno ad un falò, quando improvvisamente arriva Jason che uccide uno di lori, tutti fuggono e la Cutscene finisce con un primo piano di Jason.
Da qui in poi l'obbiettivo principale (ovviamente) sarà fuggire attraverso la Polizia cercando il fusibile, oppure con la barca cercando la turbina e la benzina e infine attraverso la macchina cercando la batteria, la benzina e le chiavi.
Tutti questi oggetti saranno reperibili all'interno Delle abitazioni oppure all'interno dei cassetti
Ogni partita ha una durata di 20:00 minuti se il tempo scade tutti i giocatori ancora vivi vincono.
Una caratteristica che ho trovato molto interessante é la possibilità di stordire e addirittura uccidere Jason grazie ad un procedimento abbastanza impegnativo.
Punto 2: Grafica, Ricostruzione,morti e Bug...molti bug

La grafica del gioco non é una Delle migliori nel suo genere, ma di sicuro non é affatto brutta per un gioco che é stato creato con un milione di dollari, mentre per quanto riguarda la ricostruzione possiamo dire che é stato riprodotto fedelmente rispetto ai film, soprattutto Jason con il quale hanno fatto un ottimo lavoro.
Riguardo alle morti possiamo dire che sono MOLTO originali e FANTASTICHE,Ogni Jason ha 3 morti fatte apposta per lui più altre che possono essere applicate su tutti i Jason.
Unica nota dolente sono i bug che riempiono questo gioco, infatti chiunque abbia fatto almeno una partita si sarà accorto di quanti bug o glitch so possono incontrare, non starò qui a fare degli esempi dato che ce ne sarebbero moltissimi, ma vi posso consigliare di aspettare un po' prima di acquistare questo gioco.




Bene La recensione finisce qui, spero che vi sia piaciuta

Buona giornata a tutti :)
Friday the 13: the game - un buon indie? Ecco cosa ne penso! 0.0 0
0 0
Autore Doji972
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Unturned Piccola guida su Unturned

Tutorial Kurisu97
2

Flower Knight Girl Breve recensione di Flower Knight Girl

Review Kurisu97
3

League of Legends Guida su Jhin: perchè giocarlo e come giocarlo

Guide Scorpion1010
4

Paladins Cos'è Paladins: Champions of the realms? (Più un piccolo extra)

Review Yodik
5

Breve recensione di Montaro

Review Kurisu97
6

NosTale Nostale spiegato maccheronicamente

Review shaddostom
7

Crush Crush Crush Crush: conquistare delle ragazze semplicemente aspettando?

Review SuicideSoloQ
8

Warface CALL OF DUTY, FREE TO PLAY ?

Review JohnCastle
9

CSGO (B2P) L'FPS PIÙ VENDUTO SU STEAM

Review Frank1902
10

Imperia Online Imperia Online: non il solito browser game medievale?

Review SuicideSoloQ
Discord