Come funziona?
5.0 5 123 0
22.12.2020

Last Day on Earth - Smartphone

Un gioco per telefono a cui ho giocato costantemente negli ultimi anni e sento che meriti una recensione.


Last Day On Earth: Survival è un MMO zombi (Massive Multiplayer Online) il cui obiettivo chiaro e semplice: è sopravvivere.


Non c'è molto da dire sulla trama...perchè in effetti non ne ha una, nessun video introduttivo con armi biologiche lanciate a caso, nessun ecologista che libera povere scimmie usate per esperimenti in un losco laboratorio di cattivoni, insomma il classico inizio di una epidemia di zombi...però te li ritrovi lì e mica puoi far finta di niente no?


Comunque tralasciando la mancanza di una trama...il gioco inizia su un appezzamento di terreno con un piccolo edificio che è la tua casa di partenza. Da lì devi raccogliere tutto, cibo, acqua, armi, vestiti e tanti altri materiali per costruire e creare altre cose utili.


Come ad esempio un orto per coltivare il cibo, un raccoglitore di acqua piovana per poterti abbeverare e così via, ma per essere costruiti questi richiedono che tu salga di livello, e il modo migliore per farlo è uccidere, acquisire cose e uccide ancora.




Per essere un gioco per cellulare la grafica è davvero ben curata anche per quanto riguarda il sottofondo musicale nonostante sia ripetitivo non annoia e gli effetti sonori come i “versi” degli zombi ad esempio sono sorprendenti.

I nemici che puoi trovare oltre a diversi tipi di zombi (alcuni dei quali potenzialmente mortali) sono lupi, banditi (armati - suggerirei di correre) e altri giocatori, spesso ostili, quindi se ti senti solo puoi formare o entrare a far parte di un clan che richiede però che tu abbia almeno il lvl 28.


Esistono anche dei "dungeon" se proprio così vogliamo chiamarli ovvero i bunker, per entrarci avrai bisogno della password che cambia ogni giorno ma che ti verrà fornita ascoltando la radio a casa.


Molto pericolosi se ci entri impreparato perchè troverai grandi quantità di zombi.

Impiegherai una notevole quantità di tempo a "ripulire" questi bunker ma otterrai exp e ticket ,questi possono essere scambiati con dei bauli.



I bauli sono una fonte primaria di equipaggiamento e armi di alto livello.

I bunker vengono ripristinati periodicamente.


Come molti altri giochi free-to-play, la sua strategia per fare soldi si basa sul dare ai giocatori una riserva di energia limitata fondamentale per gli spostamenti sulla mappa di gioco per accedere a diverse aree dove puoi come già detto in precedenza procurarti le risorse necessarie, e se non hai tempo e voglia di aspettare per gli spostamenti o vuoi i rifornimenti subito con le famose micro-transazioni puoi avere tutto ciò che desideri.


Direi Altamente raccomandato agli appassionati di MMO, giochi di zombi e simulatori di sopravvivenza.


Ci sono molte pagine FB dedicate al gioco dove si reclutano giocatori per i vari clan o si dispensano consigli o suggerimenti.


Last Day on Earth è disponibile sia per IOS che Android e viene aggiornato regolarmente.



5.0 (5)
Autore La_Bionda
Articoli Hot
Chat