Come funziona?

Free Riot Points

Pubblicato nel 2009 in tutto il mondo da Riot games, League of Legends è un 3D MOBA sviluppato, appunto, da Riot games. Il gioco è giocato in terza persona ed è disponibile sia su Windows sia su MacOS. Grazie della sua popolarità, i tornei LOL si svolgono in tutto il mondo e offrono ai giocatori la possibilità di combattere l'un l'altro e guadagnare premi.

Il gioco è ambientato in una terra fantasy simile a Warcraft III ed i giocatori assumono il ruolo di evocatori. Questi gestiscono i personaggi all'interno del gioco, noti come campioni che sfidano gli altri giocatori per la vittoria.

Durante tutto il gioco, i giocatori hanno l’opportunità di guadagnare riot points gratuiti. I giocatori possono guadagnare riot points gratuiti completando le sfide, uccidendo i nemici, distruggendo le basi nemiche e raccogliendo elementi unici, nonché combattendo i NPC. Se un giocatore ha bisogno di RP, potrà acquistarli online o in qualsiasi negozio utilizzando soldi reale. Il gioco offre ampie opportunità per guadagnare i riot points. Questi possono essere utilizzati dal giocatore per acquistare funzionalità in-app come nuovi personaggi, pacchetti di personalizzazione e incrementi che aiutano ad ottimizzare il gioco e la vita dei personaggi.

I riot points gratuiti sono facili da raggiungere, a condizione che il giocatore abbia familiarità con il gioco e conosce le mappe. Possono essere trovati anche nel portale di gioco Bananatic, ma sottoforma di Banane. Tramite Bananatic, i giocatori possono completare le missioni su diversi giochi, raccogliendo così le Banane. Il giocatore può anche scaricare applicazioni, effettuare scommesse ed invitare amici. Una volta che queste banane sono state acquistate, i giocatori hanno la possibilità di scambiarle in cambio di Riot Points, in modo che possano tornare a giocare a League of Legends con maggiori possibilità di avanzare ed esplorare il gioco.

Discord