Come funziona?

Riot Points

Sviluppato e pubblicato da Riot Games, League of Legends è un popolare gioco del genere MOBA, disponibile per il pubblico dal 2009. Il gioco è disponibile sia su Windows sia su MacOS.

Ambientato in un mondo di fantasia ed ispirato a Warcraft III, i giocatori assumono il ruolo di evocatori. Questi personaggi, conosciuti come campioni, operano all'interno del gioco e combattono contro altri giocatori e NPC. Il gioco è impostato su tre mappe, note come Fields of Justice, ciascuno con il loro paesaggio e caratteristiche uniche che permettono un gioco interattivo.

Il gioco ha un sistema di valuta di gioco che consiste in Influence Points e in Riot Points. I Riot Points sono la valuta all'interno del gioco necessario per l'acquisto di funzionalità in-app. Questi punti possono essere guadagnati durante il gameplay o acquistati con denaro reale. I giocatori ricevono l'accesso ai Riot Points durante la battaglia contro altri giocatori o NPC e durante le sfide e le missioni offerte dal gioco.

Un altro modo per accedere ai Riot Points è quello di comprarli, online o sotto forma di carte da 10, 20 e 100 dollari presso i megastores locali. I Riot Points acquistati, vengono poi trasferiti nel gioco secondo il tasso di cambio. Questi Riot Points possono essere utilizzati per acquistare campioni, personalizzazioni, aggiornamenti e attrezzature all'interno del gioco.

Il sito Bananatic consente di acquistare Riot Points con la propria valuta, le banane. Queste banane sono collezionabili completando le missioni o i livelli su un qualsiasi gioco, ma possono anche essere acquistate sul sito. In questo modo è possibile che un giocatore guadagna gratuitamente sia Banane sia Riot Points grazie alla sua capacità di gioco: tutto ciò permette di avanzare nel gioco. In questo modo Bananatic contribuisce alla popolarità e all'accessibilità di League of Legends aumentando la disponibilità della sua valuta.

Discord