Come funziona?
5.0 1 138 0
13.02.2020

Dead By Daylight, il Cannibale

Torniamo quest'oggi a parlare di Dead By Daylight per parlare del Cannibale, killer uscito nel DLC Leatherface il 14 Settembre 2017.

Questo killer è preso dalla saga cinematografica "Non aprite quella porta" e fa parte di un DLC speciale in quanto è uscito senza essere accompagnato dall'uscita di un nuovo survivor.

Il Cannibale è il secondo killer del gioco ad utilizzare una motosega come suo attacco speciale, anche se il suo potere è totalmente differente da quello utilizzato dal Mandriano.

La sua abilità infatti consiste nello sferrare uno sprint a velocità aumentata rispetto alla corsa normale che gli permette di atterrare tutti i sopravvissuti che riesce a colpire (anche più di un sopravvissuto per volta), a differenza del mandriano che sfrutta la sua motosega per correre da una parte all'altra della mappa ma che è costretto a colpire un survivor per volta.

Ovviamente per sferrare l'attacco dovrà caricare la motosega e dovrà stare attento a non sbattere contro gli oggetti che lo faranno stordire e gli faranno perdere ovviamente tempo.

Per utilizzare il Cannibale dunque bisognerà fare pratica e capire quando e come utilizzare il suo potere per ottimizzare al meglio il tempo.

I perk del Cannibale sono KO (Knock-out), Barbecue & Chili e Caduta di Franklin.

Il perk Knock-out non fa vedere le auree dei sopravvissuti a terra quando questi sono a più di 16 metri, ed è dunque un perk che si può sfruttare stendendo i sopravvissuti e lasciandoli a terra invece di appenderli immediatamente in quanto gli altri sopravvissuti non vedranno l'amico steso e dovranno girare la mappa per cercarlo.

Il perk Barbecue & Chili è ovviamente il più importante e richiesto. Presente in qualsiasi build dei killer infatti, serve a prendere punti sangue bonus a fine partita e a vedere le auree dei sopravvissuti lontani più di 40 metri dopo aver appeso un sopravvissuto.

Il perk Caduta di Franklin serve invece a far cadere qualsiasi oggetto ad un sopravvissuto colpito con la mazza, utile soprattutto qual'ora i sopravvissuti abbiano svariate cassette o torce.

Per quanto riguarda la build dei perk utilizzabili sul Cannibale se ne possono fare diverse, anche se essendo un killer normale senza potevi di teletrasporto o altro è ovviamente consigliato qualcosa per ridurre al minimo il tempo dell'inseguimento.

Una build ottimale dunque può essere la classica che prevede Rovina, Barbecue & Chili, Resistente e Furia dello Spirito, la quale ci permette di non perdere tempo con i pallet e allo stesso tempo iniziare di continuo nuovi inseguimenti dopo aver appeso un sopravvissuto grazie all'utilizzo di Barbecue & Chili.

Qual'ora volessimo utilizzare invece il perk Knock-out potrebbe essere utile inserire Cacciatore di Cervi il quale ci permette di localizzare i sopravvissuti striscianti a terra.

Per concludere dunque possiamo dire che il Cannibale è un killer nella media, il quale ha bisogno di pratica per poter utilizzare al meglio il potere con la sua motosega, anche se risulterà comunque complicato in alcune mappe con ambienti stretti o chiusi.

5.0 (1)
Autore -Th3_W4LL-
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Star Conflict Recensione di Starconflict

Review gioba
2

Consigli per i Saldi Autunnali su Steam Pt.2

Review Gianluigi
3

Minecraft Il Quiz su il Changelog di Minecraft

Review Gianluigi
4

Recensione - Hitman: Absolution

Review Gianluigi
5

Come cambiare Hard Disk alla tua PS4 e montare un SSD

Tutorial Gianluigi
6

Fortnite Fortnite, come farmare Vbucks

Guide -Th3_W4LL-
7

League of Legends Guida su Kassadin: perché giocarlo e come giocarlo

Guide Scorpion1010
8

Minecraft Come mettere le mod su Minecraft

Guide Burgo
9

La completa Timeline di Resident Evil Pt. 42

Review Gianluigi
10

Dark Era Dark Era, viaggiare nel tempo non è mai stato così divertente (o forse no?)

Guide nicob982
Chat