Come funziona?
5.0 1 26 0
14.09.2021

Il miglior gioco al quale Ubisoft non ti lascia giocare Pt. 9

(Nona parte della recensione a Driver: San Francisco, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Ora, nel momento in cui Tanner se ne rende conto, la missione cambia in modo significativo, perché ora mentre guidi contro le auto che sono sulla tua strada che sono congelate sul posto, invece di urtarle, svaniscono nel nulla mentre guidi. Questa missione è degna di nota perché segna l'inizio di una svolta, credo, nella psiche di Tanner. Nelle ultime due ore di gioco, le cose strane che Tanner sperimenta diventano sempre più frequenti, con lui che alla fine mette persino in dubbio la propria sanità mentale, prima di fare i conti con il fatto che sì, è in coma. Questo risveglio porta ad alcune delle cose più belle che abbia mai visto in un videogioco, perché una volta che si rende conto che nulla di ciò che sta accadendo è reale, trasforma efficacemente l'intero gioco in un sogno lucido.

Sono momenti come questo che mi fanno sentire a mio agio nel descrivere questo gioco come il Metal Gear Solid 2 dei giochi di corse. Questo gioco è così folle ad ogni singolo turno - dalla premessa alla storia vera e propria, al modo in cui la storia si conclude - che per me è uno dei videogiochi più interessanti mai realizzati da chiunque, e non riesco a pensare a un esempio migliore di questo rispetto all'ultima missione. Una delle missioni finali del gioco ti concede questo incredibile superpotere mentale sulla materia: la capacità di raccogliere e scagliare psichicamente gli altri veicoli sulla strada contro l'antagonista principale del gioco mentre lo insegui. È una delle sequenze finali più folli che abbia mai visto in un videogioco AAA, tanto meno un gioco di corse su licenza. - Ma la domanda rimane, perché questo gioco è stato ritirato dalla vendita? Perché non puoi più acquistare Driver: San Francisco?

Per anni senza che Ubisoft si fosse informato o addirittura avvertito che ciò stesse accadendo, i fan sono stati lasciati a speculare. Potrebbe essere per motivi di patente auto? Motivi di licenza musicale? Qualcosa di completamente diverso? In realtà ho contattato Ubisoft per andare a fondo della questione e, dopo un po' di sollecitazioni, ho ricevuto la seguente risposta da un rappresentante Ubisoft:
"Driver: San Francisco è stato cancellato dall'elenco per alcuni anni. Diversi fattori contribuiscono a valutare se mantenere un gioco in diretta, incluso il supporto della comunità". Ora, penso che probabilmente sia ovvio che non amo questa risposta. Prima di tutto, sì, hanno ragione sul fatto che non è stato disponibile per alcuni anni: guardando diversi post sui forum di Steam e cose del genere, sembra che abbiano rimosso silenziosamente il gioco nel 2016...


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat