Come funziona?
5.0 1 25 0
30.05.2020

La completa Timeline di Call of Duty: Black Ops Pt. 1

Con Call of Duty: Black Ops 4 pubblicato ora sarebbe un ottimo momento per recuperare la trama e andare oltre la trama della trilogia di Black Ops in onore della nuova uscita! Senza ulteriori indugi, questo è ciò che devi sapere su Call of Duty Black Ops. Senza perdere ulteriore tempo, iniziamo.


Prima dobbiamo tornare indietro. Nel 1942 durante la seconda guerra mondiale, troviamo l'American Marine Private Miller sull'isola di Makin in Giappone, catturata dall'esercito giapponese. È costretto a vedere la sua squadra torturata ed eseguita prima di essere salvata all'ultimo momento da una squadra di Marines, guidata dal caporale Roebuck e dal sergente Sullivan. Il gruppo guida un assalto sulla spiaggia di Peleliu e Miller distrugge lì i carri armati giapponesi, permettendo all'artiglieria americana di avanzare. Tuttavia, poco dopo, Sullivan viene ucciso da un ufficiale giapponese con la katana che viene prontamente ucciso da Miller.

La morte di Sullivan innesca la promozione di Roebuck a Sergeant, e lui e la sua squadra eliminano un campo di aviazione giapponese. Nel frattempo, la battaglia di Stalingrad infuria tra le forze russe e tedesche sul fronte orientale. Il privato russo Dimitri Petrenko si sveglia in una fontana sanguinante per assistere ai suoi compagni che vengono giustiziati dai soldati tedeschi. Fingendo di morire, è in grado di aspettare che gli uomini tedeschi se ne vadano e incontra un altro sopravvissuto russo: il sergente Viktor Reznov. Reznov spiega a Dimitri che la sua missione è eliminare il generale tedesco Heinrich Amsel, l'uomo al comando dell'unità dietro gli attuali massacri. I due uomini tornano indietro verso ciò che resta dell'unità di Dimitri e conducono un assalto al posto di comunicazione di Amsel, sorpassandolo e uccidendo il generale nel processo.


Tre anni dopo, durante la Battaglia delle Seelow Heights vicino a Berlino, Dimitri è stato catturato dai soldati tedeschi e viene tenuto in una casa abbandonata. Viene salvato da un'unità sovietica attaccante e si riunisce con Reznov, che lo presenta al soldato Chernov, il suo braccio destro. Quindi combattono verso un campo tedesco, spazzandolo a turno. Durante questo periodo, Miller e le forze armate americane sono in grado di penetrare e prendere il controllo di Peleliu. In Germania, Dimitri e Resnov si recano a Berlino per impegnarsi con i soldati tedeschi. Dopo aver combattuto per diversi giorni, sono riusciti a raggiungere la stazione della metropolitana tedesca della U-Bahn e sono costretti a ritirarsi all'interno per evitare un bombardamento di artiglieria.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat