Come funziona?
League of Legends
5.0 0 133 0
19.03.2019

Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Introduzione:

Salve e benvenuti in questa nuova guida su un campione di League of Legends. In questa guida, vi parlerò di un campione molto tank che è utile per il team, cioè: Leona. Leona, con i suoi molteplici malus che può infliggere ai nemici e con la sua grande vita, viene usata esclusivamente come supporto. Non è un campione che richiede una grande manualità ma, essendo un supporto, bisogna allenarsi affinché si riesca a proteggere il proprio ADC anche con la propria vita anche se difficilmente riuscirete a morire dato che, grazie alla vita e agli item che comprerete, sarete quasi invincibili. Prima di passare alle abilità e alle conclusioni, vi do un consiglio riguardo Leona: cercate di sfruttare molto il vostro personaggio, cioè: essendo che voi avrete già tanta vita nei primi livelli, il mio consiglio è quello di essere già aggressivi nelle fasi di lane poiché sarete un vero e proprio ostacolo da abbattere.

Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca

Spiegazione abilità e build:

Passiva - Dopo che Leona ha colpito un campione nemico, egli viene marchiato. Prima che il marchio sparisce, se un campione alleato gli infligge danni, il marchio esplode infliggendo danni aggiuntivi.

Q - Leona trasforma il suo prossimo attacco base in un attacco potenziato in grado di infliggere maggiori danni e stordirà il primo nemico colpito.

W - Leona guadagna uno scudo che le conferisce armatura e resistenza magica. Dopo pochi secondi, lo scudo esplode infliggendo danni ai nemici nelle vicinanze.

E - Leona allunga la sua lancia e si avvicina al primo campione nemico incontrato; quest'ultimo, poi, verrà bloccato per pochissimi secondi.

R - Leona evoca un raggio di sole su un punto e, i nemici che si trovano al centro del raggio, vengono storditi; invece, quelli all'esterno del centro, vengono solo rallentati.

La build di Leona si basa su oggetti di supporto e di vita tra cui: voto del cavaliere, moneta e così via...

Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca

Conclusione:

Siamo giunti anche alla fine di quest'altra guida su un campione di League of Legends. Come avete visto dalle abilità, esse sono molto semplici da imparare poiché riescono ad immobilizzare il nemico facendo in modo che egli non riesca più a muoversi. Bisogna sfruttare la R sia per bloccare / rallentare il nemico, poi usare la E per avvicinarsi ad esso e immobilizzarlo di nuovo usando la Q; nel frattempo, avere sempre la W prima di fare ciò dato che esploderà durante tutta la combo infliggendo, così, ulteriori danni ai nemici. Insomma, Leona è uno dei campioni base alla portata di tutti per iniziare a giocare supporto e comprendere molteplici cose (anche le più complesse) ma basta allenarsi tramite lo strumento di addestramento e con varie partite normali. Il mio consiglio, è quello di giocare con un amico bravo come ADC così cercate di capire quando ingaggiare il nemico e quando non bisogna ingaggiarlo.

5.0 (0)
Autore Scorpion1010
Articoli Hot
Chat