Come funziona?
ARK: Survival Evolved (B2P)
5.0 1 1382 0
17.01.2018

ARK: Survival Evolved, primo capitolo della guida alle basi del gioco!

Finalmente ritorna qui su Bananapedia una nuova guida, su ARK: Survival Evolved. Questa guida divisa in più capitoli cercherà di aiutare tutti quelli che si vogliono avvicinare a questo avvincente gioco., cercando di spiegarne tutti gli aspetti principali.
Nel capitolo di oggi vediamo come affrontare la scelta del server, la posizione da scegliere sulla mappa, e cosa ci succederà la prima volta che il nostro personaggio morirà.

1. La scelta del server
Tutti noi come prima cosa, prima di poter entrare nel mondo preistorico di Ark, vale a dire, dovremmo scegliere se giocare in server PvP o PvE (che significherebbero, Player versus Player o Player versus Environment se non avete familiarità con questi termini). Le basi della sopravvivenza in ARK sono più o meno le stesse, a prescindere dall'opzione scelta. Tuttavia, dovremo lottare con altri player oltre che con le creature preistoriche, che avranno l'intento di ucciderci se opteremo per un server PvP.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Pertanto, una buona scelta potrebbe essere di scegliere di iniziare la nostra prima partita in ARK, su un server PvE.
Finché non avremo preso confidenza con i sistemi a volte confondenti di ARK.

2. La scelta della posizione di partenza
Dopo aver selezionato il tipo di server e aver completato la procedura di creazione del personaggio, è ora di entrare delle dinamiche del gioco, vero e proprio. Ciò significa che dovremo scegliere un luogo per iniziare la nostra avventura. La mappa dell'isola predefinita di ARK è un luogo vasto, con molti zone, alcune delle quali pericolosissime, il che significa che la nostra posizione di partenza può fare la differenza tra il successo in ARK o la morte istantanea (e ripetuta). In generale, se si nuovi in questo gioco, è meglio iniziare la vostra avventura sulla costa meridionale, dove le risorse sono abbondanti e i predatori mortali sono meno preoccupanti.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
3. Come funziona la morte
Se (o, più esattamente, quando) moriremo in ARK, avremo la possibilità di creare un nuovo personaggio o continuare con quello attuale, mantenendo i livelli accumulati, le abilità, gli engram e i privilegi. Successivamente, dovremo scegliere un luogo in cui rinascere sull'Isola. All'inizio dovremo fare affidamento sulla funzione di respawn casuale del gioco e rintracciare manualmente i nostri averi, il che può essere uno sforzo non indifferente. Tuttavia, una volta creato un letto o un sacco a pelo, possiamo respawnare direttamente lì, rendendoci la vita molto più facile.
Per inciso, una volta che moriremo, abbiamo circa 20 minuti per tornare al nostro cadavere e riprenderci tutti gli oggetti che stavamo trasportando in precedenza. Se saremo troppo lenti i nostri oggetti spariranno per sempre.

Termina qui la prima parte della guida alle basi del gioco, cercate la seconda parte sempre qui su Bananapedia.
5.0 (1)
Autore nicob982
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

League of Legends Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
2

Grand Theft Auto V (B2P) Recensione - Grand Theft Auto V

Review Gianluigi
3

Attenzione al dettaglio nei videogiochi Pt. 2

Review Gianluigi
4

La completa Timeline di Super Mario Pt. 7

Review Gianluigi
5

League of Legends Guida su Diana: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
6

Top 10 migliori giochi del 2018 (Seconda parte)

Review Gianluigi
7

Tutte le storie di Arkham in Batman: Arkham City (Quarta parte)

Review Gianluigi
8

La completa Timeline di Doom Pt. 11

Review Gianluigi
9

Dark Era Dark Era, viaggiare nel tempo non è mai stato così divertente (o forse no?)

Guide nicob982
10

Metin2 La guerra delle pietre Metin (Recensione breve dei personaggi)

Review Dragoul
Chat