Come funziona?
Forge of Empires
1 0 107 0
30.12.2017

Forge of Empires UNO STRATEGICO DAVVERO BEN FATTO

Di recente abbiamo controllato con occhi nuovi la Forge of Empires di InnoGames , un MMO per browser di city ​​building gratuitodove dovevamo guadagnare risorse, valuta, completare ricerche e stabilire il nostro insediamento tribale che alla fine avrebbe progredito attraverso i secoli, dall'età del bronzo fino all'era futura. È un gioco più vecchio che è in circolazione da un paio d'anni, con la sua prima versione 2014, e mentre mostra graficamente, da un punto di vista meccanico è ancora abbastanza attuale seguendo la tendenza di molti altri costruttori di città. Avendo già sperimentato alcuni degli altri titoli di InnoGames (Tribal Wars, Elvenar, Grepolis) è giusto dire che ci sono molti elementi riciclati del gameplay visti tra i diversi MMO, presi dai loro precedenti giochi e inseriti in Forge of Empires, o presi e inserire i titoli successivi con artisti del calibro di Elvenar.

In molti modi siamo arrivati ​​al gioco nuovo, ma avevamo anche un'idea precisa di cosa aspettarci; sessioni di gioco brevi e scaglionate con lunghi tempi di attesa. È il tipo di gioco in cui entri e esci, prendi l'oro e gli strumenti dai tuoi edifici di produzione, accodando alcune build, completando alcune azioni finché non ti rimane più nulla da fare, quindi esegui di nuovo il logout finché i timer non si azzerano su tutto e puoi fare tutto di nuovo. Tenendo questo a mente, distribuiamo a sorpresa la nostra sessione di gioco in pochi giorni, sapendo che è impossibile sedersi e giocare semplicemente per una sessione di due ore prolungata come faremmo normalmente.


forgiare-di-imperi-screenshot-review-F2P-1 forgiare-di-imperi-screenshot-review-F2P-2


Sapere che avremmo dovuto fare questo non ha reso le cose più facili, abbiamo comunque trovato il design del gameplay abbastanza frustrante e anche dai primi dieci minuti mi sono sentito bloccato in una situazione difficile. La premessa di base è solo costruire la tua città nel miglior modo possibile e conquistare una mappa della campagna PVE; avanza attraverso di essa con le tue forze armate e conquistando varie nuove regioni per ottenere ricompense. Nel processo guadagneremo punti Forge nel tempo per sbloccare nuove tecnologie che garantiscono nuovi edifici, caratteristiche e unità militari. Il modo in cui è strutturato il gioco è una progressione lineare basata su una pietra miliare che pone costantemente dei blocchi stradali limitando ciò che si può fare, e sembra di affrontarli in una forma o in un'altra costantemente.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Ad esempio, le risorse per la costruzione vengono principalmente sotto forma di strumenti e oro, abbiamo praticamente più strumenti di quanti ne sapevamo, ma l'oro era lento a venire, attraverso il completamento di quest (che dopo un po 'rallentavano) e come una risorsa di produzione da edifici residenziali. Costruire case in sé ha preso l'oro e tu hai guadagnato l'oro solo cliccando sulla casa quando ha completato la sua produzione: 11 monete d'oro ogni 15 minuti dalle nostre palafitte. Ne avevamo alcuni in movimento (che ci hanno messo un po 'a risparmiare e poi a costruire) ma alla fine questo significava che dovevamo cliccarli ogni 15 minuti per massimizzare il nostro reddito in oro, il che è pazzesco perché non ce n'era abbastanza fare per continuare a giocare per 15 minuti dato che gli altri elementi avevano timbri più lunghi (come il tempo necessario per produrre unità Slinger,

Come hai sbloccato le nuove tecnologie hai ottenuto più oro che è stato prodotto dopo un cooldown più lungo (il nostro Chalet ha prodotto 80 monete d'oro dopo 4 ore), il che significherebbe non dover effettuare il check-in più frequentemente. È un sistema davvero arretrato che si sentiva onestamente come se gli sviluppatori avessero reso il gameplay mattutino davvero noioso e impegnativo, quindi più partecipavi al gioco con cui ti gratificavi .. dovendo giocarci di meno.


forgiare-di-imperi-screenshot-review-F2P-3


Altri blocchi stradali arrivavano sotto forma di punti Forge, che si riempivano una volta all'ora fino a un massimo di 10 memorizzati, oppure si poteva spendere oro per comprarne uno (che aumentava di costo, quindi diventava troppo costoso per noi). La maggior parte dei primi tech costava circa 5 punti, quindi realisticamente abbiamo potuto sbloccare 2 tech in un giorno, che sarebbero stati suddivisi in nuovi edifici e, soprattutto, nuove truppe.

Le nostre unità erano utilizzate principalmente sulla mappa della campagna PVE, ciascuna regione sarebbe difesa da un presidio specifico di truppe nemiche composto da particolari tipi di unità; il problema è che molto presto ci trovavamo contro unità Warrior che erano incredibilmente difficili da sconfiggere e che potevano uccidere i nostri primi Slinger e Lancieri con facilità. Per sbloccare realmente Warriors, abbiamo dovuto sbloccare 11 tecnici precedenti dal "branched tech tree", che era piuttosto ingannevole e in tutta onestà mancava qualsiasi personalizzazione o progressione opzionale poiché quasi tutte le tecnologie avevano due tecnologie pre-requisito, che avevano due pre -risultati, quindi alla fine dovevi sbloccarli in un ordine abbastanza preciso per avanzare. Aggiunto al problema con la debolezza delle nostre unità era anche esacerbato dal fatto che avremmo potuto avere solo un massimo di 8 unità
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
L'effettivo sistema di combattimento stesso è una mappa basata sulla strategia in cui abbiamo spostato le nostre unità attorno al tabellone in una battaglia di tipo a scacchi a turni. Era piuttosto interessante, aveva il potenziale per fare delle divertenti battaglie tattiche, ma l'IA sembra piuttosto semplice e si carica e focalizza le unità in modo piuttosto prevedibile. Contro un altro giocatore sarebbe un sistema divertente, ma anche "PVP" ti porta ad attaccare la città di un altro giocatore e combattere contro una versione controllata dall'IA di qualsiasi unità che hanno schierato come difensore, quindi non ottieni ancora un vero PVP esperienza, che è un vero peccato.

In definitiva con Forge of Empires deve essere un gioco in cui ti trovi a lungo termine, non è un gioco che puoi sfruttare al massimo dopo solo poche sessioni e come in molti giochi di costruzione di città (o anche in agricoltura simulatori) è qualcosa che si apre e si suona ogni tanto, tende ai tuoi edifici, progredisce lentamente, aiuta alcuni vicini con le loro città e poi gioca con qualcos'altro. In realtà non è molto diverso da Elvenar, che ha una grafica migliore, ma a quanto pare manca l'elemento PVP, quindi se vuoi qualcosa con una faccia più fresca allora il loro altro titolo potrebbe essere più adatto, ma entrambi hanno lo stesso tipo di progressione lento / tirato gameplay di cui hai bisogno per divertirti.
Forge of Empires UNO STRATEGICO DAVVERO BEN FATTO 5.0 1
1 0
Autore nicob982
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Unturned Piccola guida su Unturned

Tutorial Kurisu97
2

Dragon Ball Online Dragonball: cosa accade dopo la sconfitta di Majin BU

Review andryt95
3

Fortnite Fortnite, Salva il Mondo

Guide -Th3_W4LL-
4

Flower Knight Girl Breve recensione di Flower Knight Girl

Review Kurisu97
5

League of Legends Guida su Jhin: perchè giocarlo e come giocarlo

Guide Scorpion1010
6

Paladins Cos'è Paladins: Champions of the realms? (Più un piccolo extra)

Review Yodik
7

Breve recensione di Montaro

Review Kurisu97
8

NosTale Nostale spiegato maccheronicamente

Review shaddostom
9

OGame TAKE A LOOK | OGame | Sviluppiamo I Nostri Pianeti Ideali

Review ShienDeh
10

Crush Crush Crush Crush: conquistare delle ragazze semplicemente aspettando?

Review SuicideSoloQ
Discord