Come funziona?
5.0 1 175 0
19.09.2019

Top 100 curiosità su Super Mario (Nona parte)

Benvenuti nella nona parte delle 100 curiosità su Super Mario, il nostro idraulico che corre a salvare la principessa preferito. Dopo oltre 30 anni di serie è giusto farci una top 100 solo per lui. Se ne sapevi qualcuna di queste curiosità dilla pure nei commenti, sii sincero però, oppure dici quale ti è piaciuta di più. Senza troppe chiacchiere, iniziamo.


In settantacinquesima posizione: I fantasmini Boo hanno un re, il Re Boo, antagonista principale di Luigi's Mansion e alleato di Bowser. Re Boo appare in altri numerosi titoli della saga, come il secondo capitolo di Luigi's Mansion, Super Mario Sunshine, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici, Super Mario party 8, Super Mario Tennis e altro.


In settantaseiesima posizione: Mario Slam Basketball è il primo capitolo, e anche l'ultimo a quanto io sappia, dove i personaggi della saga di Super Mario e quelli di Final Fintasy si incontrano.

In settantasettesima posizione: si dice spesso che la storia dei vari Super Mario sia piatta e senza spessore: Bowser rapisce Peach, Mario la salva, sipario e applausi, ma in verità c'è molto di più. Leggendo il manuale di istruzioni di Super Mario Bros, Bowser e i Koopa sono dei maghi che hanno trasformato quasi tutti gli abitanti del Regno in cespugli, blocchi e funghi, pure i Goomba sono cittadini corrotti che sono stati trasformati in quel che sono attualmente. Quindi, ogni volta che si calpesta un Goomba o si spacca un blocco commettiamo un omicidio, e se ci pensate bene, tutto rimane essatamente com'è, i cittadini rimangono trasformati e niente torna alla normalità, l'unico che vince è Mario che si porta a casa Peach...per poi farsela rapire di nuovo.


In settantottesima posizione: In principio Peach si chiamava "Toadstool" che significa "fungo ombrello" o "fungo avvelenato", oltre a questo teneva i capelli rossi.

In settantanovesima posizione: Inizialmente, Luigi era identico in tutto per tutto a Mario, l'unica differenza erano i colori del vestiario, in seguito lo si fece più alto e leggermente più magro.


In ottantesima posizione: Non ci credete ma esiste pure il manga di Super Mario, chiamato "Super Mario Kun", uscito solo in Giappone.


In ottantunesima posizione: Super Mario è ispirato a la star del cinema più agile e saltellante dell'epoca, Jackie Chan.


In ottanduesima posizione: La tartaruga che vola sulla nuvoletta, che una volta lancia animali spinosi contro mario e un'altra volta gestisce le corse clandestine con i Go kart, si chiama Lakitu.


In ottantatresima posizione: Oltre alla principessa Peach, esistono anche le principesse Daisy e la principessa Rosalinda, quest'ultima personaggio chiave dei capitoli di Super Mario Galaxy e partecipe in Super Mario Kart per Wii.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat