Come funziona?
5.0 1 356 0
05.11.2020

I contenuti rimossi e la beta di GTA IV Pt. 1

In questa nuova serie parleremo dei contenuti beta e rimossi di Grand Theft Auto IV. Nei precedenti episodi abbiamo discusso dei classici titoli dell'era 2D e 3D, ora andiamo avanti in quella che è conosciuta come l'era HD, iniziando con Grand Theft Auto IV un gioco che ha venduto più di 11 milioni di unità nel primo mese e ad oggi altri 25 milioni in tutto il mondo tra Xbox 360, PS3 e PC. Per ottenere questo successo, Rockstar ha speso più di 100 milioni di dollari in sviluppo e marketing spingendo la serie di GTA oltre ogni limite esistente e creando nuovi standard nell'industria dei videogiochi. Tutto questo grazie al nuovo motore proprietario, il motore fisico Euphoria, una storia intensa con uno profondo sviluppo di personaggi e il debutto di una modalità multiplayer. Annunciato ufficialmente il 9 maggio 2006, GTA IV fu rilasciato quasi due anni dopo, il 29 Aprile 2008, per Xbox 360 e PlayStation 3 - mentre i giocatori PC dovettero attendere fino a fine anno per mettere le mani sul gioco.

Dopo l'annuncio, passò quasi un intero anno prima di vedere il primo trailer ufficiale di GTA IV, che era incentrato principalmente sulla città, il vero protagonista di ogni Grand Theft Auto. In un'intervista con la rivista Electronic Gaming Monthly, Sam Houser spiegò che l'unica logica conseguenza a GTA San Andreas, era avere una mappa enorme. Quando le prime bozze gli furono mostrate, la mappa era una replica completa dell'intero stato di New York, campagna inclusa - non solo la città, ma anche i monti Catskills, gli Hamptons, Adirondacks e altro. Ma Houser aveva un progetto diverso in mente. Sappiamo che saremo capaci di essere ad un altro livello in termini di simulazione realistica, e un'immersione realistica combinata con un'incredibile storia, un'incredibile narrazione e, insieme, questi due componenti creeranno l'esperienza del futuro. L'idea era di aumentare l'esperienza del giocatore, ma con qualcosa di nuovo, non solo in termini di grandezza.

L'idea era di aumentare l'esperienza del giocatore, ma con qualcosa di nuovo, non solo in termini di grandezza. Insieme alle aree conosciute, ne esistono altre due chiamate Hedgebury e Goatherd. Entrambi i nomi sono ancora presenti nel gioco, impressi in un cartello stradale sulla superstrada Broker-Dukes. Caraways è un altro luogo conosciuto rimosso nella build finale del gioco, ma viene menzionato più di una volta:

"E quando Papi torna in Colombia a gestire la compagnia di importazione, lei se ne va alle Carraways! Fantastico!"

Questa sarebbe stata la replica di Rockstar Games degli Hamptons. Grazie alla piccola texture applicata sull'elenco telefonico nel gioco, possiamo vedere una versione pre-rilascio della mappa.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat