Come funziona?
5.0 1 81 0
11.11.2020

I peggiori giochi del decennio Pt. 11

(Undicesima parte dei peggiori giochi del decennio, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Questo gioco ha una modalità in cui puoi scegliere qualsiasi personaggio, andare su qualsiasi mappa ... e sparare agli zombi.
Perché? Perchè no.

2018, Piattaforme: PC (Windows), PS4, Xbox One
Sviluppatore ed editore: Storyline Team

Crying Is Not Enough è ciò che accade quando pensi di poter realizzare un gioco Silent Hill migliore di quelli che Konami ha pubblicato dopo 4, ma poi ti rendi conto di non avere talento e nemmeno di cervello. Crying Is Not Enough è un gioco ispirato a Silent Hill / Resident Evil senza - e intendo - NESSUNA comprensione che quei giochi hanno del loro rispettivo design. Non ricordo nessuno dei nomi dei personaggi, né mi interessa, quindi dirò solo che il marito sta cercando di trovare la moglie ma la moglie ha la madre che è coinvolta in "Strani eventi".

Il motivo per cui sono così apatico riguardo a questo in particolare è a causa di quanto sia sfacciatamente orrendo. Il gioco è così riflessivo che penserai di avere una scheda RTX, i personaggi sembrano cadaveri appena dissotterrati e la recitazione vocale è tra le peggiori che abbia mai sentito. Dal punto di vista del gameplay, Crying è in qualche modo anche peggio di quanto penseresti sulla base di tutto ciò che hai visto finora. È un gioco che vuole chiaramente imitare la linearità e il backtracking associati alla linearità di giochi come Resident Evil, ma senza ostacoli che impediscano loro di innescare eventi che alla fine non dovrebbero stabilire quella linearità. Caso in questione: in questo gioco, ho attivato un boss che non sono riuscito a battere fino a molto tempo dopo, solo perché ho vagato nello spazio poiché il gioco è così dannatamente senza direzione.

Immagina se potessi entrare negli Umbrella Labs sotto la Spencer Mansion in Resident Evil 1, e innescare il combattimento del Tiranno, e tutto ciò che devi combattere è la tua Beretta. Questo è il livello di incompetenza visto in Crying. I nemici sarebbero facili da uccidere se non fosse per lo scopo spastico del personaggio; la pistola vola quando spara un singolo colpo, rendendo molto difficile conservare le munizioni. Il gioco è così oscuro che alcuni percorsi verso rotte importanti possono essere oscurati, rendendo quasi impossibile navigare un layout della mappa già confuso, la navigazione è dove la maggior parte del tuo tempo viene speso a causa dell'apertura della mappa e del modo in cui gli oggetti sono comodamente posizionati estremità opposte di dove devono essere utilizzati.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Fortnite Recensione di Fortnite

Review gioba
2

La completa Timeline di Batman Arkhamverse Pt. 33

Review Gianluigi
3

La completa Timeline di Mafia Pt. 1

Review Gianluigi
4

Armored Warfare Recensione di Armored warfare

Review gioba
5

La completa Timeline di Resident Evil Pt. 33

Review Gianluigi
6

La completa Timeline di Doom Pt. 5

Review Gianluigi
7

La completa Timeline di Super Mario Pt. 2

Review Gianluigi
8

Fallout 4 Lore - La storia del Liberty Prime Pt. 5

Review Gianluigi
9

Outlast Lore - La storia di Richard Trager (Terza parte)

Review Gianluigi
10

Minecraft 25 Incredibili dettagli in Mafia 2 Pt. 3

Review Gianluigi
Chat