Come funziona?
5.0 1 119 0
02.04.2021

Speedrun di Titanfall 2 (Speedrun spiegata - qualsiasi%) Pt. 12

(Dodicesima parte sulla speedrun di Titanfall 2, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


C'è un domani, tu sarai qui per questo, e il mondo è un posto migliore con te dentro. Quindi, tornando alla corsa, poiché Bryon ha esaurito il tempo per inviare il loro messaggio, veniamo portati alla missione quattro, intitolata Into the Abyss, che si apre con una lunga sezione in cui giochiamo come BT. Verso l'inizio del livello, in realtà raccogliamo un grande oggetto a terra che è un nuovo equipaggiamento da usare che si chiama equipaggiamento Scorch. Per coincidenza, l'equipaggiamento Scorch è lo stesso che Kane ha usato nel livello precedente. Lo useremo più avanti in questo livello per un combattimento, quindi vedrai le sue abilità, e lo useremo anche un sacco durante la corsa quando dobbiamo combattere effettivamente i Titani nemici perché Scorch ha un DPS davvero alto, quindi è un equipaggiamento super importante nello speedrun.

Quindi in questa missione noterai molti macchinari e muri in movimento intorno a noi. Tutta questa roba non funziona su un ciclo globale. Invece, i pezzi in movimento vengono attivati ​​da trigger che colpiamo mentre ci spostiamo attraverso il livello. A un certo punto, gireremo e correremo lungo un lungo corridoio, e mentre lo percorriamo, Bryon salverà i loro due trattini. Questo perché vicino all'inizio del corridoio, premiamo un grilletto che attiva questi enormi muri mobili alla fine del corridoio che si muovono nella direzione in cui dobbiamo andare. I muri sono programmati in modo tale che proprio quando raggiungi la fine del corridoio, l'ultimo dovrebbe passare proprio di fronte a te prima che tu lasci il corridoio e corri a sinistra. Invece, trattenendo i loro due trattini e quindi usandoli vicino alla fine del corridoio, Bryon è in grado di battere il muro finale fino all'uscita del corridoio, e effettivamente arrivarci davanti, guidandolo a sinistra dove dobbiamo andare.

Questo si chiama "wall boost" e consente di risparmiare circa nove secondi. Bene, quindi dopo aver eseguito il potenziamento del muro e aver migliorato la nostra salute, passiamo al carico Scorch appena acquisito per combattere contro tre Titani che si trovano dietro una grande porta che si apre. Bryon lancia alcune trappole incendiarie seguite da un firewall per farle esplodere, quindi assorbe e infligge alcuni danni con l'abilità Scudo termico, seguito dall'uso della nostra suprema, Flame Core, per ripulire tutti e tre i Titani. Dopo l'incontro, raccogliamo il carico Brute, quindi ci teniamo accovacciati e in avanti mentre scendiamo da BT, il che ci dà un po 'di velocità extra che Bryon sfrutta appieno per attraversare l'ampio divario per raggiungere i controlli del montacarichi.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat