Come funziona?
League of Legends
0 0 152 0
22.10.2017

Guida a Lee Sin: il maestro delle combo

Lee Sin è di sicuro tra i campioni più giocati in assoluto all'interno di League Of Legend, specialmente all'interno della jungle, anche se può tranquillamente essere utilizzato in top lane, anche se a mio parere rende molto meno. E' uno di quei campioni che danno il meglio di sè durante l'early game, è perciò fondamentale sfruttarlo al massimo nelle fasi iniziali di gioco onde evitare di diventare mera carne da macello durante le fasi finali. E' di sicuro uno dei campioni più difficili da giocare, ma se giocato bene è un campione che fa davvero cose assurde, che nessun altro riuscirebbe a fare. Tutto questo è possibile grazie a ben 7 abilità, che possono essere utilizzate solo in determinate situazioni, e che devono essere usate in combinazione per ottenere delle giocate a dir poco epiche.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Millemani (passive) - I due autoattacchi dopo un'abilità sono più veloci e fanno recuperare energia.
Onda sonica/Colpo risonante (Q) - La prima Q lancia una palla di energia che marchia il nemico colpito e lo rende visibile, la seconda lancia Lee Sin verso l'avversario colpito, provocando danni all'impatto.
Salvaguardia/Volontà di ferro (W) - Con questa abilità è possibile saltare verso un compagno, un minion o una ward alleata, garantendo a Lee Sin (ed eventuale compagno) uno scudo, la seconda attivazione aumenta il rubavita.
Tempesta/Menomazione (E) - Lee Sin rivela e infligge danni ai nemici intorno, la seconda attivazione rallenta tutti i nemici colpiti.
Furia del dragone (R) - Lee Sin scaraventa con un calcio il suo avversario verso la direzione opposta a quella dalla quale viene colpito, infliggendogli ingenti danni.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Al monaco cieco, dunque, non manca davvero nulla, salti, slow, scudi, rubavita e allontanamento nemici; e questo certamente lo rende un avversario dalle mille possibilità. Una delle tecniche che più rende è certamente l'Insec (dal nome del giocatore che la ha inventata): tale tecnica consiste nel saltare nel posizionare una ward dietro al proprio avversario, saltarci istantaneamente sopra con la W e lanciare con la propria R l'avversario nella direzione opposta. Grazie a tale tecnica è possibile non solo mandare un nemico tra le fauci dei propri alleati, ma oltretutto se ben utilizzata può stanare un nemico rintanato sotto la torre nemica o addirittura mandarne uno sotto la propria. Altra tecnica molto utilizzata è quella di saltare addosso al proprio avversario con una Q, utilizzare un autoattacco e tornare indietro su una ward con la W. Queste insieme ad altre mille tecniche fanno di Lee Sin un avversario in grado di poter gestire a proprio favore non solo la sua posizione ma anche quella del proprio nemico.
Guida a Lee Sin: il maestro delle combo 0.0 0
0 0
Autore Chiquita
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Unturned Piccola guida su Unturned

Tutorial Kurisu97
2

Flower Knight Girl Breve recensione di Flower Knight Girl

Review Kurisu97
3

League of Legends Guida su Jhin: perchè giocarlo e come giocarlo

Guide Scorpion1010
4

Paladins Cos'è Paladins: Champions of the realms? (Più un piccolo extra)

Review Yodik
5

Breve recensione di Montaro

Review Kurisu97
6

NosTale Nostale spiegato maccheronicamente

Review shaddostom
7

Crush Crush Crush Crush: conquistare delle ragazze semplicemente aspettando?

Review SuicideSoloQ
8

Warface CALL OF DUTY, FREE TO PLAY ?

Review JohnCastle
9

CSGO (B2P) L'FPS PIÙ VENDUTO SU STEAM

Review Frank1902
10

Imperia Online Imperia Online: non il solito browser game medievale?

Review SuicideSoloQ
Discord