Come funziona?
League of Legends
5.0 0 422 0
19.12.2018

Guida su Irelia: perché giocarla e come giocarla

Introduzione:
Salve e benvenuti in questa guida su un campione di League of Legends. In questa guida vi parlerò di un campione molto vecchio il quale, dopo anni, ha subito un cambiamento radicale che lo ha cambiato totalmente rendendolo uno dei campioni più forti al momento, cioè: Irelia. Irelia, al momento, è uno dei campioni più temuti perché, se la si sa giocare nel migliore dei modi, diventa un ostacolo molto difficile da abbattere; ella va giocata esclusivamente in toplane come bruiser quindi la sua build sarà sia di attacco fisico che di salute (la classica da bruiser). Non è un campione che può essere alla portata di tutti perchè c'è bisogno di avere molta manualità nelle abilità ma, con un buon allenamento, può essere giocata tranquillamente.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Spiegazione abilità e build:
Passiva - Ogni volta che Irelia colpisce i nemici con le sue abilità, ella guadagna più danni e velocità di attacco.
Q - Irelia scatta verso un bersaglio e, in base ai danni inflitti, si cura. Se uccide il bersaglio, la ricarica della Q viene azzerata.
W - Irelia carica: mentre sta caricando, subisce molti danni in meno; quando ha finito di caricare, infligge danni ai nemici davanti a sé. Più alta è la carica, più danni infligge ai nemici.
E - Irelia lancia 2 lame in 2 posizioni diverse. Dopodiché le 2 lame si uniscono con un filo e i nemici all'interno di questo filo vengono storditi e subiscono danni.
R - Irelia lancia le sue lame in una forma a mezzo cuore e, i nemici colpiti, subiscono danni e vengono disarmati (non possono usare le abilità).
La build di Irelia, come già detto precedentemente, è la classica build da bruiser.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Conclusione:
Siamo giunti anche alla fine di questa guida su un campione di League of Legends. Come avete visto dalle abilità, esse possono sembrare molto banali ma bisogna comunque riuscire ad usarle al meglio per infliggere il massimo dei danni. La R, non infligge molti danni ma i debuff che provocano al nemico sono molto utili e fanno in modo che egli non scappi molto facilmente. Per quanto riguarda la Q, bisogna ricordarsi che se Irelia uccide il bersaglio (tipo il minion) viene azzerata solo la ricarica ma, il mana speso, non viene rigenerato. Questo va specificato perché molti campioni hanno abilità simili ma, oltre all'azzeramento della ricarica dell'abilità, riguadagnano il mana perso. Infine, usate lo strumento di addestramento per usare al meglio la E in modo da stordire quasi sempre il vostro bersaglio.
5.0 (0)
Autore Scorpion1010
Articoli Hot
Chat