Come funziona?
League of Legends
5.0 1 663 0
07.01.2019

Guida su Karthus: perché giocarlo e come giocarlo

Introduzione:
Salve e benvenuti in questa guida su un altro campione di League of Legends. In questa guida, vi parlerò di un campione che nasce già dai primi anni di LoL e che, dopo tutti questi anni, viene ancora giocato, cioè: Karthus. Karthus è un mago che viene giocato esclusivamente in midlane ed è uno dei pochi campioni ad avere una R globale (cioè che infligge danni ai vari nemici che si trovano sulla mappa). Vi posso assicurare che è difficile giocarci contro (soprattutto se avete un campione che attacca da vicino) perché, è vero che non ha nessun escape, ma riesce a farvi fuori con poche abilità in pochissimo tempo. Una sua particolarità è quella di avere la Q con una ricarica di mezzo secondo ma questo lo vedremo successivamente. Proprio perché non ha escape e bisogna usarlo al meglio, vi consiglio di allenarvi molto tramite lo strumento di addestramento per posizionarvi al meglio senza morirci.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Spiegazione abilità e build:
Passiva - Quando Karthus muore, la sua anima rimane sul campo di battaglia per pochi secondi e, in questo lasso di tempo, si possono usare tutte le abilità che si vogliono.
Q - Karthus evoca dal terreno una piccola palla di energia in grado di infliggere danni ai nemici che si trovano in quel piccolo range.
W - Karthus evoca un muro trasparente. Se questo muro viene attraversato da un nemico, esso viene rallentato di molto per alcuni secondi.
E - Attivando l'abilità, intorno a Karthus si forma un cerchio blu e, i nemici che si trovano al suo interno, subiscono danni nel tempo.
R - Karthus incanala energia e, dopo alcuni secondi, tutti i campioni nemici nella mappa subiscono ingenti danni (molto utile per aiutare lane dove i nemici hanno poca energia). La R, può essere anche fermata nel caso, durante la canalizzazione, Karthus subisce un debuff.
La build di Karthus è la classica da mago quindi con oggetti di potere magico e difesa.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Conclusione:
Siamo giunti anche alla fine di quest'altra guida di un campione di League of Legends. Come avete visto dalle abilità, Karthus non è così difficile da giocare poiché, se ve ne siete resi conto, è solo la Q (esclusa ovviamente la R) a fare danni (e non sono neanche così pochi!). La passiva va anche sfruttata a dovere: se nel caso state facendo un 1 contro 1 dove voi morite e il vostro avversario rimane a poca vita, potete comunque usare la R per ucciderlo: un punto positivo riguardante la passiva è che nessuno può bloccarvi mentre incanalate la R perché siete già morti e non vi possono immobilizzare! Se nel caso ci dovesse essere un gank da parte del vostro jungler, la cosa più semplice da fare è quella di avvicinarvi più che potete al nemico (prima che vada sotto torre) e rallentarlo con il muro in modo che aiutate sia il vostro alleato ad ucciderlo e sia a voi per riuscire a infliggere danni con la Q.
5.0 (1)
Autore Scorpion1010
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

La completa Timeline di Call of Duty: Black Ops Pt. 3

Review Gianluigi
2

League of Legends Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
3

Grand Theft Auto V (B2P) Recensione - Grand Theft Auto V

Review Gianluigi
4

Attenzione al dettaglio nei videogiochi Pt. 2

Review Gianluigi
5

La completa Timeline di Super Mario Pt. 7

Review Gianluigi
6

League of Legends Guida su Diana: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
7

Top 10 migliori giochi del 2018 (Seconda parte)

Review Gianluigi
8

Tutte le storie di Arkham in Batman: Arkham City (Quarta parte)

Review Gianluigi
9

La completa Timeline di Doom Pt. 11

Review Gianluigi
10

Dark Era Dark Era, viaggiare nel tempo non è mai stato così divertente (o forse no?)

Guide nicob982
Chat