Come funziona?
5.0 1 116 0
02.11.2019

Recensione - Rogue Warrior

Pubblicato nel 2009 dalla Bethesda, Rogue Warrior è un FPS svillupato dalla Rebellion Developments, casa produttrice che ci ha portato titoli come Sniper Elite. Il gioco fu ucciso da pubblico e dalla critica, sopratutto da quest'ultima con voti bassisimi, ad esempio IGN con 1.5/10, facendo entrare codesto titolo nei peggiori videogiochi di sempre.


Ci troviano nel periodo della Guerra Fredda, più precisamente nel 1986. Noi saremo Richard Marcinko, un soldato tamarro in missione per sabotare i comunisti che ad ogni uccisione deve dire una frase ad effetto, tipo Duke Nukem, però quest'ultimo fa ridere. L'obiettivo principale sarà di trovare i missili e le armi dei Rossi e di distruggerle.


Storia banale, corta e con personaggi noiosi, e alle volte frustranti come il nostro protagonista. La fine delle missioni è sempre uguale: esplosioni per tutta la mappa e tutti gli edifici circostanti, con tanto di Richard che scappa manco avesse visto gli sbirri.

Gameplay penoso in tutti gli aspetti. La difficoltà è sempre bassa, anche nella difficoltà difficile, non c'è sfida, e se vogliamo proprio dirlo, divertimento. Shooting ai minimi termini, nulla di innovativo e nuovo, sempre lo stesso mira, spara, lancia la granata, basta, solo che sta volta moriremo per chi sa come perchè i suoni sono messi a caso, per non dire qualcos'altro.


Le armi sono una per genere, facenso un esempio: per i fucili d'assalto ci sarà solo Ak-47, per il fucile da cecchino ci sarà solo il Draganov, solo per i fucili a pompa ci saranno due armi.


Lo stealth è discuttibile, sopratutto detto da me che sono ossessionato dal non farsi scoprire e uccidere silenziosamente: per farla breve, ti danno una pistola con il silenziatore messo sopra e dei nemici con gli occhi dietro la testa e con un cranio di metallo, peggio dei terminator.

Non posso dare un vero giudizio al multiplayer, visto che contiene solo le due modalità Deatmatch e Team Deatmatch e c'è una mancanza di giocatori.


La IA è disastrosa. Ci saranno momenti in cui ci passeranno di fianco e non si accorgeranno della nostra presenza, ed altri che sapranno la nostra posizione appena entrati nella mappa. Nei combattimenti c'è il picco della deficenza, gente che viene vicino a te senza neanche spararti, alcuni che rimangono per molti minuti, e molte, molte granate messe a caso.


Quindi il mio commento è: non c'è qualcosa di positivo, gameplay pessimo, storia noiosa, personaggi scadenti, compreso il nostro protagonista. Non consigliato.


Il mio voto: 1.5/5


E anche questa recensione è finita. Spero che ti sia piaciuta, perchè ad farla a me no. Lascia 5 stelle per suppotarmi e scrivi un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

La completa Timeline di Resident Evil Pt. 11

Review Gianluigi
2

Fortnite Fortnite: Salva il Mondo, Vale La Pena Comprarlo?

Review CRIU93
3

Metin2 Metin 2 Fantasy longevo

Review Hastings
4

Half-Life & Portal - I collegamenti tra le serie Pt. 15

Review Gianluigi
5

Perché GTA SA Remastered è spazzatura? Pt. 18

Review Gianluigi
6

Grand Theft Auto V (B2P) La Timeline di Grand Theft Auto (Universo HD) Pt. 3

Review Gianluigi
7

La completa Timeline di Undertale (pacifista) Pt. 4

Review Gianluigi
8

Tutte le biografie dei personaggi in Batman: Arkham Asylum (Batman e Joker)

Review Gianluigi
9

Minecraft Il Quiz sulle armature di Minecraft

Review Gianluigi
10

Recensione - Batman: Arkham City

Review Gianluigi
Chat