Come funziona?
5.0 1 39 0
09.04.2021

Speedrun di Doom (2016) (Speedrun spiegata - Qualsiasi%) Pt. 7

(Settima parte sulla speedrun di Doom 2016, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Dopo aver fatto alle munizioni ciò che ogni ragazzino grasso vorrebbe poter fare a un distributore automatico, il cercatore si spinge su un ampio spazio vuoto e continua a salire nella stanza che contiene il BFG 9000. Una volta afferrato il BFG, è allora ricaricheremo nuovamente il checkpoint per rigenerarci nell'area esterna iniziale in cui ci trovavamo. Ogni volta che carichi un checkpoint in DOOM, non vengono rimosse armi o potenziamenti acquisiti di recente, che è il modo in cui siamo in grado di caricare dal checkpoint per tutta la corsa e mantieni tutte le armi che stiamo raccogliendo. Quando cariciamo di nuovo, il cercatore eseguirà la stessa serie di aumenti di gauss e salti per portarci di nuovo alla finestra delle munizioni.


Prenderà altre munizioni, oltre a correre dall'altra parte della stanza e in qualche modo afferrare anche una motosega attraverso il vetro? Non lo so, non chiedermelo. Con le sue munizioni appena trovate, il cercatore è quindi in grado di terminare il livello aumentando il livello di gauss e lasciandosi cadere in fondo all'ascensore alla fine del livello. L'aumento del gauss in questa sezione è in realtà davvero inquietante perché ci sono alcuni trigger di morte che puoi colpire se sbagli i tuoi doppi salti, o non ti muovi abbastanza velocemente, ma il cercatore è una leggenda e fa un breve lavoro con i potenziamenti. Simile al primo livello, le porte dell'ascensore sono chiuse, ma stando nel punto giusto e inclinando la visuale appena a destra, può interagire con il touchpad e andare avanti nel gioco. Il livello successivo è il Lazarus Labs, ed è diviso in due sezioni, a volte indicate dai corridori come Lazarus 1 e Lazarus 2.

Il segmento che divide i due è un breve filmato che è uno dei più pesanti sullo sviluppo del lore nel gioco, e aggiunge davvero molto alla storia. Dopo la corsa in ascensore per iniziare il livello, il cercatore usa la sua motosega per uccidere un nemico attraverso il vetro, perché come abbiamo visto pochi istanti fa, il vetro apparentemente non ha alcun effetto fisico sulle motoseghe nell'universo di DOOM. Questa uccisione con la motosega è stata eseguita per ricaricare rapidamente le munizioni. Dopo un rapido aumento e diminuzione del gauss, il cercatore si prepara per un altro clip di uccisione della gloria eliminando alcuni nemici che possono rovinare il trucco, seguito da una posizione precisa.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat