Come funziona?
5.0 1 247 0
01.12.2020

Speedrun di SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom (Speedrun spiegata - qualsiasi%) Pt. 26

(Ventiseiesima parte della guida della speedrun di SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Dopo aver calpestato il pulsante con enormi piedi sopra, si generano cinque teste di tiki volanti che dobbiamo distruggere con la Cruise Bubble per generare un calzino. Questa parte è piuttosto semplice, e una volta che abbiamo finito, perché abbiamo fatto il Bubble Bowl un attimo fa per distruggere il robot, ha annullato il nostro boost di crociera, quindi dobbiamo impostarlo di nuovo una volta afferrato il calzino dopo aver distrutto tutto il tiki. Una volta potenziati, navigheremo dietro l'angolo della montagna rocciosa e poi colpiremo alcuni robot per toglierli di mezzo. Quindi arrampicheremo su alcune rocce, eseguiremo un Bubble Bash, e poi Bubble Bounce per estendere il nostro salto per arrivare a un trampolino-albero-fungo che rimbalza, e questo salto è davvero molto difficile.

Questo ci mette accanto a un altro calzino sudato e poi ci dirigeremo verso un altro calzino, seguito da una delle spatole rimanenti. Ora, quando raccogliamo questa spatola, SHiFT si assicurerà di essere allineato correttamente per entrarci, quindi è per questo che ci prendiamo un momento per avvicinarci da un'angolazione specifica e ruotare la telecamera in un modo specifico. Il motivo è che vicino alla spatola c'è l'ingresso alla Spork Mountain, che è un luogo in cui dobbiamo andare. Rivolgendoci alla direzione dell'ingresso, una volta raccolta la spatola, la nostra velocità di crociera farà scivolare lentamente la spugna verso l'ingresso e saremo in grado di entrare nella Spork Mountain nel momento in cui avremo preso il controllo. A Spork Mountain, passeremo accanto a Bubble Buddy e c'è un momento in cui la spugna alza le mani con il "whoo" della canzone.


In cima alla Spork Mountain, c'è in realtà una lotta con un boss contro la King Jellyfish. Questa lotta con il boss è semplicissima ora che abbiamo la Cruise Bubble e tutto ciò che dobbiamo fare è spararla tre volte. L'amministratore delegato dello studio che sta sviluppando il prossimo remake di questo gioco è in realtà un fan dello speedrunning ed è consapevole di questo exploit con quanto sia forte la Cruise Bubble in questo combattimento, quindi è stato corretto nel remake. Il combattimento ci ha dato la gelatina di King Jellyfish che possiamo portare a Squidward per lenire le sue ferite perché è stato attaccato da robot e meduse per tutto il percorso all'inizio della corsa.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat