Come funziona?
5.0 1 173 0
03.04.2021

Speedrun di The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Speedrun spiegata - qualsiasi%) Pt. 7

(Settima parte sulla speedrun di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Quindi questa clip per scudo richiede che Rasen esegua quelle che sono essenzialmente due clip separate per scudo, dove la prima clip ci porta all'interno del muro del santuario, dove abbiamo ancora un muro invisibile che ci blocca che dobbiamo schermare, che ha più o meno la stessa esatta esecuzione, zoom dell'iPad e tutto il resto. Quindi questo santuario è dove otteniamo le nostre palline blu che esplodono dopo che è trascorso abbastanza tempo, ed è di gran lunga il mio preferito dei santuari nello speedrun. Dopo aver ricevuto e accettato la scarica dalla lunga cosa appesa, il nostro iPad sarà acceso e avrà l'abilità delle palle blu, e Rasen si posizionerà in un punto super preciso.


Rasen eseguirà quindi il trucco che rende questo santuario così eccezionale, una tecnologia chiamata "bomba a vento". Quindi, una volta che Rasen avrà impostato la sua posizione e il suo angolo, salterà e posizionerà una delle nostre palline blu a terra mentre salta, e poi mentre è a mezz'aria passa al nostro cubo blu e lascialo cadere, quindi torna al blu palla e farla saltare in aria, il che fa sì che il cubo blu venga lanciato dentro di noi, che a sua volta fa volare Zelda. Questa è una bomba a vento e, in parole povere, facciamo saltare in aria qualcosa che lancia un oggetto dentro di noi, e quell'oggetto ci fa volare. È come un colpo combinato in piscina o a biliardo. Dopo che Zelda ha spezzato la spina dorsale a metà atterrando su una sporgenza, ci alziamo miracolosamente e Rasen solleverà casualmente una delle nostre palle per distruggere alcuni oggetti con delle crepe.

Questo ci apre la strada per salire e interagire con un altro monaco, dove salteremo le sue linee, ma poi aspetteremo un momento per saltare la fine del dialogo fino a quando la finestra di dialogo finale sarà scomparsa. Questo perché, per qualche motivo, se salti il ​​dialogo dopo che le linee sono svanite, il carico per uscire dal santuario è molto più veloce e nel complesso ottieni il controllo di Zelda al di fuori del santuario molto prima che se avessi saltato la fila immediatamente e ha dovuto attendere in una schermata di caricamento più lunga. Una volta tornati fuori, Babbo Natale si avvicinerà a noi e parlerà per un po 'prima di rivelarsi il fantasma del Natale passato.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat