Come funziona?
Tom Clancy's Rainbow Six Siege (B2P)
5.0 1 503 0
14.12.2017

Uno sguardo ad Operation White noise

Con l'arrivo di Dicembre, su Rainbow Six è arrivata anche la nuova ed ultima stagione dell'anno 2: Operation White Noise. Per introdurla è stata fatta rilasciata una patch, che oltre ad una nuova mappa e ben 3 nuovi operatori, ha sistemato server e recoil (oltre ad altri piccoli bugfix). In questo articolo vi introdurrò a tutte le novità introdotte. Partiamo subito dalla più succulenta di tutte: la nuova mappa. SI tratta di MOK MYEOK TOWER, un'enorme torre strutturata su tre livelli in cui i due team possono fightare. La novità introdotta da questa nuova mappa è l'esclusivo punto di spawn. Difatti in questa mappa è possibile spawnare solo sul tetto dell'edificio, per poi poter entrare usando il rampino per calarsi da una finestra oppure spaccando una delle tante botole. Inoltre ogni tentativo di spawnkill è reso nulla da questa nuova posizione di start.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Insieme a questa nuova fantastica mappa sono stati introdotti tre operatori. Due coreani ed una polacca.
Dokkaebi / Attacco (Coreana): si tratta di una giovane hacker coreana, in grado di usare le sue conoscenze informatiche per potersi infiltrare nella tecnologia avversaria. Difatti il suo gadget le permette di far squillare per due volte i telefoni degli avversari, che li spottano tramite suono. Per essere spenti necessitano di circa 3 sec. Inoltre se Dokkaebi viene in possesso di uno dei telefoni degli avversari, è in grado di entrare nelle telecamere dei difensori.
Vigil / Difesa (Coreana): anche lui esperto di tecnologia, utilizza un sistema di camuffamento trasportabile. Grazie alla sua abilità è in grado di nascondersi ai droni attaccanti, che non possono vederlo se il suo potere è attivo. Attenzione però, in quanto se un drone si trova in prossimità di Vigil con il suo potere attivo, una banda bianca sarà visibile nella visuale dell'attaccante.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Zofia / Attacco (Polacca) : si tratta della sorella maggiore di Ela, l'altra operatrice polacca. In quanto sorelle, conoscono bene l'altra e pertanto risultano resistenti l'una ai gadget dell'altra. Zofia è in grado di sparare con il suo lanciagranate due tipi differenti di bombe: quelle ad impatto che esplodono appena entrano in contatto con una superficie e quelle stordenti. Inoltre, così come la sorella, possiede un potere che può essere utilizzato solo quando si trova a terra in fin di vita: è in grado di alzarsi da sola, senza l'aiuto di un compagno di squadra, ma soltanto con 1 hp.
Con la nuova operazione sono stati modificati i recoil della maggior parte delle armi principali e quella di tutte le pistole, per permettere una più agievole giocabilità.
Infine i server sono stati migliorati e aggiornati per riuscire a registrare con più efficienza i colpi sparati.
5.0 (1)
Autore Chiquita
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

League of Legends Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
2

Grand Theft Auto V (B2P) Recensione - Grand Theft Auto V

Review Gianluigi
3

Attenzione al dettaglio nei videogiochi Pt. 2

Review Gianluigi
4

La completa Timeline di Super Mario Pt. 7

Review Gianluigi
5

League of Legends Guida su Diana: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
6

Top 10 migliori giochi del 2018 (Seconda parte)

Review Gianluigi
7

Tutte le storie di Arkham in Batman: Arkham City (Quarta parte)

Review Gianluigi
8

La completa Timeline di Doom Pt. 11

Review Gianluigi
9

Dark Era Dark Era, viaggiare nel tempo non è mai stato così divertente (o forse no?)

Guide nicob982
10

Metin2 La guerra delle pietre Metin (Recensione breve dei personaggi)

Review Dragoul
Chat