Come funziona?
Vai a Hero Zero
Hero Zero
5.0 1 810 0
19.11.2017

Hero Zero: Un gioco noioso e demenziale

Hero Zero è un gioco particolare, sembrerebbe fin dall'inizio un flash game troll per via dell'accoglienza con il personaggio in mutande e la richiesta di personalizzazione, caratterizzata da acconciature e facce sciocche. Il gioco però pretende di essere serio e dopo un tutorial in grande stile dove ci viene presentato tutto ciò che possiamo fare, cioè delle missioni per ottenere esperienza e oro, le missioni si dividono in tre tipi, a tempo dove una volta avviata la missione non dovremo fare niente se non aspettare il tempo richiesto, di lotta dove una volta aspettato il tempo richiesto dovremo lottare contro un NPC, senza poter intervenire in nessun modo, potremo quindi solo semplicemente guardare la battaglia contunare, il terzo tipo di missione è la missione speciale, che si bloccherà in un fase più avanzata di gioco.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
La missione speciale ha una leggera sottotrama, come ad esempio il dover recuperare una bambina smarrita, ovviamente la sfida però sarà completamente sbilanciata un eroe di livello 21 potrebbe facilmente essere sconfitto da un nemico livello 5, dato che possiede molti più attributi e armi, una volta sconfitti durante questo tipo di missione si dovrà aspettare almeno un'ora per tentare nuovamente. Il gioco non ha però un qualcosa in grado di attirare o colpire il giocatore, mischia infatti tratti di altri giochi presentando tratti da gdr con il livellamento degli attributi e il cambiare vestiti per aumentare le proprie statistiche, presenta poi dei clan con delle battaglie simili a quelle di Clash of Clans ma completamente prive di senso visto il tipo di gioco e infine la possibilità di crearsi una sorta di villaggio sotterraneo,
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Il gioco però richiede frequentemente l'acquisto di vari booster, fortunatamente nelle fasi iniziali di gioco alcuni vengono dati gratuitamente, il problema si pone però quando è richiesto l'acquisto di ben tre tipi di booster diversi, il booster per le missioni inoltre è necessario visto che una riduzione del cinquanta per cento non è trascurabile e anche con il booster attivo alcune missioni richiedono comunque delle lunghe attese. Il problema del gioco quindi è che oltre al richiedere delle microtransazioni non offre nulla di particolare anzi compia alcune caratteristiche di altri giochi creando un misto poco godibile e anzi noioso, non c'è uno scopo nel gioco che non invoglia il giocatore a partecipare per di più si dichiara palesemente pay to win, se qualcuno volesse giocare questo gioco ve lo sconsiglio.
5.0 (1)
Autore Teopittore
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

1100AD 1100AD uno strategico da provare

Review nicob982
2

League of Legends Guida su Leona: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
3

Grand Theft Auto V (B2P) Recensione - Grand Theft Auto V

Review Gianluigi
4

Attenzione al dettaglio nei videogiochi Pt. 2

Review Gianluigi
5

La completa Timeline di Super Mario Pt. 7

Review Gianluigi
6

Heavy Metal Machines HEAVY METAL MACHINE LE AUTOSCONTRO DEMONIACHE

Review nicob982
7

4Story 4Story una guida in 3 steps!

Guide nicob982
8

League of Legends Guida su Diana: perché giocarla e come giocarla

Guide Scorpion1010
9

Top 10 migliori giochi del 2018 (Seconda parte)

Review Gianluigi
10

Tutte le storie di Arkham in Batman: Arkham City (Quarta parte)

Review Gianluigi
Chat