Come funziona?
5.0 1 23 0
05.08.2020

Le censure in Australia di GTA IV Pt. 1

Oggi daremo un occhio ai tagli ed i cambiamenti unici, che Rockstar Games ha fatto per ottenere il MA15+ rating, per vendere il loro gioco in Australia. Quindi, senza ulteriore indugi, andiamo subito ai retroscena. Quando GTA IV era ancora in forte sviluppo, molti giocatori australiani erano piuttosto preoccupati per l'imminente rilascio, chiedendosi se il gioco sarebbe stato censurato nel loro paese. Fortunatamente per loro, un sito di gaming "PAL Gaming Network" decise di porre questa domanda direttamente a Rockstar. E Rockstar Games rispose che GTA IV sarebbe stato del tutto completo aggiungendo che "nessun GTA è stato più censurato da Vice City". Tuttavia, due mesi dopo questo, Rockstar Games contraddisse la propria precedente dichiarazione. Uno dei portavoce di Rockstar Games rivelò che la società aveva effettivamente prodotto una versione speciale di GTA IV per conformarsi al sistema di classificazione australiano, che, a proposito, attualmente non contiene ancora un rating 18+.

E per qualche ragione, Rockstar Games rifiutò di rivelare che materiale era stato tagliato dal gioco. Ora dopo che il gioco era stato pubblicato, uno dei lettori di Kotaku chiamato "Mick" si prese la briga di confrontare la versione australiana censurata di GTA IV con una copia originale per trovare le differenze. Grazie a lui abbiamo un elenco di questi cambiamenti già dal 2008, quindi tuffiamoci nelle differenze! Il primo taglio non sorprenderà molti di voi spettatori perché coinvolge le nostre amate signorine della notte. Per ricordarvelo, nella versione integrale del gioco possiamo farle salire in macchina durante la notte...e dopo guidare in un posto dove è buio...e dopo...beh, lo sapete, scegliere il servizio desiderato, tra le tre diverse opzioni disponibili, a tre diversi prezzi...e a quel punto, goderci lo show, se vi piacciono quel tipo di cose.


Ora nella versione australiana del gioco, è ancora possibile caricare le signorine durante la notte, tuttavia quando hai trovato un vicolo buio perfetto, il gioco semplicemente non ti permetterà di scegliere il servizio. La signorina inizierà a fare il suo lavoro senza nemmeno chiederti la conferma togliendoti 70 dollari di gioco. Ciò significa che i giocatori australiani possono scegliere solo il terzo servizio nella loro versione di gioco. Secondo la mia onesta opinione, questa è stata una brutta implementazione del taglio, perché se tu stai provando a parcheggiare la tua auto, noterai che lei prenderà i tuoi soldi più volte. Ed è semplicemente perché il gioco pensa che questo possa essere il momento giusto per far partire lo script.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat