Come funziona?
League of Legends
5.0 1 1876 0
22.11.2018

Guida su Ashe: perché giocarla e come giocarla

Introduzione:
Salve e benvenuti in questa guida su un altro campione di League of Legends. In questa guida, vi parlerò di Ashe un campione molto vecchio nato nei primi anni di LoL e che, a livello di abilità, ha subito pochi cambiamenti nelle proprie abilità, ma per il resto è rimasto identico. Il suo principale è sempre stato quello di ADC, attualmente viene giocato spesso poiché è un campione che può essere alla portata di tutti, ma allo stesso tempo richiede una buona pratica sia per usarla meglio che per non morire facilmente. Il suo asso nella mancia è il rallentamento che, come vedrete successivamente, si trova alla base di ogni abilità ed è utile per dare fastidio a molti campioni nemici e per tenerli ad una buona distanza da voi.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Spiegazione abilità e build:
Passiva - Ogni attacco base che Ashe infligge al nemico, lo rallenta e questo rallentamento aumenta in base alla % di critico.
Q - Dopo 5 attacchi base consecutivi, Ashe scaglia una tempesta di frecce che infligge molti danni e applica rallentamento.
W - Ashe scaglia delle frecce in un cono infliggendo danni ai nemici.
E - Ashe lancia un'aquila dal suo arco su un punto qualsiasi della mappa e rileva una zona molto ampia. Non ha costo in mana e non ha range di utilizzo.
R - Ashe scaglia una grande freccia che stordisce il primo campione nemico colpito. La durata dello stordimento aumenta in base alla distanza percorsa dalla freccia.
Build per Ashe: si usa la classica build per ADC dove si va fino ad avere 80% di critico dove, nella build, viene compresa di Uragano di Runaan.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Conclusione:
Siamo arrivati anche alla fine di quest'altra guida. Come già detto precedentemente, Ashe non è un campione molto difficile da imparare però, siccome è un ADC, va usato molto con prudenza. Ciò significa che avere un buon posizionamento ed usare le abilità al momento giusto, evita la propria morte istantanea per mano di assassini. La E, può essere usata su un punto qualsiasi della mappa e di solito la si usa per dare visione ad un campo della giungla nemico o alleato per vedere se è ancora disponibile (campo). La R, invece, può essere usata sia per inseguire un nemico e fare in modo che non scappi ma sia anche come escape anche se stordisce il nemico per pochissimo tempo se quest'ultimo si trova molto vicino ad Ashe.
5.0 (1)
Autore Scorpion1010
Articoli Hot
Chat