Come funziona?
Rocket League (B2P)
0 0 105 0
18.10.2017

Rocket League: un mix vincente

Tutti noi, nella nostra esperienza di videogiocatore, abbiamo almeno una volta giocato a giochi di corsa ed a simulatori di calcio, anche solo per mezzo secondo, anche solo in una vecchia sala giochi o per far contento un amico, e per quanto magari il genere non sia tra i nostri preferito, di certo una partita non la si rifiuta. Ora pensate ad un gioco che unisce queste due categorie di gioco fondendo i due aspetti peculiari del genere; può nascerne o un grande capolavoro o un enorme fallimento. Ecco, Rocket League ha fatto esattamente questa cose, ed il risultato è davvero un gioco strepitoso ed unico (poiché non se ne trovano altri fatti così bene). In questo divertentissimo gioco dovrete semplicemente giocare delle partite di calcio... ma guidando una macchina! Ebbene si, ho scritto bene, proprio UNA MACCHINA!
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Partiamo raccontando un po' il gameplay relativamente semplice. Il gioco è strutturato ad incontri (online e offline) o a sessioni di allenamento, proprio come in un gioco di calcio, ma al posto di una squadra, voi comanderete una macchinina completamente personalizzabile, come in ogni gioco di macchine. Gli incontri si svolgono 2v2, 3v3 o 4v4. Esistono stadi di forme differenti ed anche due modalità particolari che simulano il gioco dell'hockey e quello del basket. Ma nella modalità principale e che ha reso il gioco famoso, andremmo a disputare una partita di calcio, il cui obiettivo è segnare più gol dei nostri avversari nei 3 minuti di partita. In caso di pareggio si va ad i supplementari, che continuano ad oltranza sino a che una delle due squadre non segna il gol della vittoria. Non esistono ruoli predefiniti, pertanto siete liberi di guidare la vostra macchinina dove e come vi pare, anche se un minimo di strategia aiuta molto il team.
Giocando a questo gioco, potrai ricevere 100 Gioca
Realizzare un gioco nel quale delle macchine giocano a calcio, non è affatto impresa facile, potete infatti immaginare quanto possa essere difficile gestire per bene tutta la fisica dei veicoli e della palla. Nonostante questo Rocket League ci riesce benissimo, ed il gioco che ne risulta è davvero scorrevole, realistico e molto ben strutturato. Durante la partita è difatti possibile, saltare, correre, girarsi, fare acrobazie e persino volare, tutte caratteristiche che vi consentiranno di impattare la palle in mille modi differenti, consentendogli potenza e effetti molto differenti in base al punto, alla velocità ed al tempo di impatto. In conclusione, Rocket League è di sicuro uno di quei giochi su cui ci si passa molto bene la giornata, divertendosi e godendosi un ottimo videogames, inoltre la breve durata delle partite lo rende ottimo per riempire quegli spazi nei quali altri videogiochi non potrebbero nemmeno essere avviati.
Rocket League: un mix vincente 0.0 0
0 0
Autore Chiquita
Articoli Hot
Posto Nome del gioco e titolo dell'articolo Categoria Autore Tipo
1

Unturned Piccola guida su Unturned

Tutorial Kurisu97
2

Flower Knight Girl Breve recensione di Flower Knight Girl

Review Kurisu97
3

League of Legends Guida su Jhin: perchè giocarlo e come giocarlo

Guide Scorpion1010
4

Paladins Cos'è Paladins: Champions of the realms? (Più un piccolo extra)

Review Yodik
5

Breve recensione di Montaro

Review Kurisu97
6

NosTale Nostale spiegato maccheronicamente

Review shaddostom
7

Imperia Online Imperia Online: non il solito browser game medievale?

Review SuicideSoloQ
8

OGame TAKE A LOOK | OGame | Sviluppiamo I Nostri Pianeti Ideali

Review ShienDeh
9

Crush Crush Crush Crush: conquistare delle ragazze semplicemente aspettando?

Review SuicideSoloQ
10

Warface CALL OF DUTY, FREE TO PLAY ?

Review JohnCastle
Discord