Come funziona?
5.0 1 43 0
09.04.2021

Speedrun di The Elder Scrolls IV: Oblivion (Speedrun spiegata - No Out-of-Bounds) Pt. 16

(Sedicesima ed ultima parte sulla speedrun di The Elder Scrolls IV: Oblivion, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Dopo la breve chiacchierata, salviamo velocemente e cariciamo il warp al Cloud Ruler Temple, dove aspettiamo per circa quattro ore che Sean Bean ritorni al tempio. Quando ritorna, parliamo con lui e diciamo che vogliamo passare attraverso il portale in Paradiso. Ci avverte che il portale si chiuderà dietro di noi, ma va bene. Non c'è più niente per noi in questo mondo da quando non possiamo sposare la Contessa. Aspettiamo un'ora che Sean Bean si muova in posizione, dopodiché beviamo un po 'di Skooma mentre Sean Bean genera il sole in miniatura che Doc Ock ha creato in Spider-Man 2. Entriamo nel portale e veniamo portati in Paradiso. In Paradiso, corriamo verso est lungo un sentiero ed entriamo nella Grotta Allagata, dove troveremo il Dremora chiamato Kathutet. Kathutet ha la possibilità di deporre le uova fuori dalla grotta, ma ci viene comunicato dove si genera in base a quando riceviamo un popup di missione. Il pop-up della ricerca non è apparso affatto mentre eravamo fuori in Paradiso, quindi non si è generato all'esterno e invece si è generato all'interno della grotta. Kathutet può aiutarci se gli facciamo un favore, ma è lento, quindi Sandy lo eliminerà rapidamente, prenderà le Bande del Prescelto dal corpo di Kathutet e poi le equipaggerà. Le bande ci consentono di accedere alla porta successiva per entrare nella Grotta Proibita, dove faremo un sacco di salti su voragini che hanno lava sul fondo. Questi salti sono piuttosto spaventosi se non hai familiarità con il gioco, ma Sandy è un pazzo e fa i salti senza esitazione.

Certo, due dei salti stanno in realtà solo correndo sopra il baratro invece di saltare, ma non toglie nulla all'audace impresa di sandy. sandy ha anche eliminato rapidamente un agente dell'alba mitica prima che potesse parlare con noi, il che salta tutte le cose inutili associate a quel tizio, mentre continuiamo a correre attraverso le caverne. Continuiamo a correre attraverso la grotta calda e parliamo con Eldamil, di cui accettiamo l'aiuto. Se avessimo detto no a Eldamil, saremmo rimasti chiusi nell'area e non saremmo stati in grado di accedere alla porta alla fine della Grotta Proibita che ci riporta fuori in Paradiso.Quando finalmente arriveremo a detta porta e saremo di nuovo fuori, Sandy girerà immediatamente a ovest e correrà verso un grande albero. Questo ci genererà di nuovo alla porta da cui siamo appena usciti e sgancia i nemici per garantire che il nostro viaggio veloce non venga disattivato alla fine. sandy corre su per la collina ed esegue un grande salto di Skooma, senza mirare a un ignaro agente dell'alba mitica prima di entrare a Carac Agaialor. In questa stanza troviamo Mankar sul suo trono. Dopo un'accesa ed epica battaglia con il leader della Mythic Dawn, abbiamo appena sconfitto l'uomo malvagio prima di fare un salvataggio veloce e tornare al Tempio del Cloud Ruler. Abbiamo dovuto aspettare quando il nostro schermo ha iniziato a tremare in Paradise prima di fare la nostra salvezza, altrimenti non avremmo ottenuto l'Amuleto dei Re dall'uccisione di Mankar. Con Mankar morto, l'unica cosa che resta da fare è riaccendere i Dragonfire nel Tempio dell'Uno, richiudendo la barriera tra Tamriel e Oblivion. Nel Cloud Ruler Temple, abbiamo parlato con Sean Bean per restituirgli la flebo, prima di uscire dal tempio e viaggiare velocemente verso l'Imperial City Palace. Lì, corriamo fino alle Camere del Consiglio degli anziani e salviamo fuori prima di entrare.

Dentro, corriamo davanti all'Alto Cancelliere Ocato e aspettiamo circa quattro ore prima che Ocato inizi a parlare, dato che di solito è lento a iniziare. Parliamo quindi con Ocato, che innesca un dialogo tra i due uomini. Questi dialoghi possono essere effettivamente saltati tramite salvataggio rapido e caricamento rapido, tuttavia non possiamo muoverci durante questi colloqui e vogliamo essere vicini all'uscita in modo da non rimanere bloccati sul nostro cammino verso l'uscita in seguito. Per fare questo, salviamo rapidamente il primo dialogo, quindi cariciamo warp alla prima porta, che funziona sia come caricamento del nostro salvataggio veloce per saltare la prima riga, sia come metodo per riposizionare il nostro sé immobile all'uscita. Abbiamo quindi eseguito il salvataggio rapido e il caricamento rapido per saltare ogni singola riga all'inizio. Dopo l'ultima riga, abbiamo un pop-up che dice che Daedra e Mythic Dawn stanno lanciando un ultimo disperato tentativo di distruggere l'Impero. Le porte dell'oblio si sono aperte in tutta la città e lo stesso Mehrunes Dagon è entrato nel nostro regno. Superiamo di soppiatto il grosso uomo rosso ed entriamo nel Tempio dell'Uno, dove aspettiamo che il timer si fermi e Sean Bean si genera all'interno della nostra faccia. Dopo aver conosciuto un po 'troppo bene Sean Bean, proviamo a spingerlo al suo prossimo punto di dialogo. La corsa termina ufficialmente dopo che abbiamo saltato tutti i suoi dialoghi e la telecamera si ingrandisce dopo aver parlato con lui.


E anche questa serie è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat