Come funziona?
5.0 1 93 0
10.11.2020

I peggiori giochi del decennio Pt. 1

Gli ultimi dieci anni ci hanno regalato esperienze davvero eccezionali, ma non c'è bisogno che te lo dica; li giochi dal 2010. Quello che vuoi da me ... sono i peggiori. I giochi di cui non hai mai sentito parlare, i giochi che non puoi più acquistare e i giochi che non vorresti nemmeno se potessi. Ma questa volta faremo le cose in modo leggermente diverso. I buoni giochi ottengono premi e anche i cattivi giochi dovrebbero. È tempo di celebrare ogni bug rivoluzionario, tutta la cattiva recitazione vocale e ogni terribile meccanica. Questi sono ... i peggiori giochi del decennio. La nostra prima categoria è per i giochi che hanno persino fallito ... I giochi non sono così oscenamente cattivi da finire in una discarica, ma hanno ancora un odore che ricorda abbastanza un cassonetto da farti capire che qualcosa non funziona immediatamente.

2013, Piattaforme: PC (Windows), Xbox 360
Sviluppatore: Realmforge Studios
Editore: Kalypso Media

Dark è meglio descritto come un gioco stealth che odia i giochi stealth. È un gioco pieno di così tanti elementi di gioco contraddittori che ti chiedi quale fosse effettivamente l'obiettivo. Era per creare un'esperienza avvincente da vampiro? Era per creare un buon gioco stealth? Quei concetti sembrano quasi in contrasto tra loro, e Dark lo capisce con la sua miserabile incapacità di farlo. In Dark, interpreti il ​​ruolo di un vampiro di nome Eric, che è alla ricerca del suo padre. Dark ha, forse, il primo livello più autoincriminante che abbia mai giocato, in cui tutto ciò che non va è messo in mostra in modo così evidente che sarai immediatamente disinstallato e rimborsato. In questo livello, viaggi attraverso un museo e ti rendi subito conto che i concetti base della furtività, come la capacità di distrarre i nemici, sono bloccati dietro un sistema di abilità.


Il gioco inoltre, nonostante abbia molte lunghe ombre in cui nascondersi, non ha un meccanismo di visibilità. Se puoi crederci, questo non è l'unico gioco stealth che vedrai presentato oggi che ha dimenticato di includere elementi stealth, ma questo è decisamente unico e lo diventa rapidamente quando ti rendi conto che, una volta individuato, non hai modo di combattere contro i nemici ... così muori all'istante. Ci sono diversi rimedi a un problema come questo, ma Dark non ne ha nessuno. Il gioco ha salvataggi limitati per area, limitando ciò con cui puoi sperimentare. I nemici hanno un campo visivo ridicolo, i loro schemi di movimento sono incoerenti, ti muovi lentamente, muovi i corpi lentamente, ma i due problemi più importanti sono sicuramente la mentalità della mente alveare dell'IA e il sistema di abilità.


E anche questa serie è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat