Come funziona?
5.0 1 51 0
09.04.2021

Speedrun di Doom (2016) (Speedrun spiegata - Qualsiasi%) Pt. 4

(Quarta parte sulla speedrun di Doom 2016, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Questo è un po 'più complicato di una configurazione, ma il cercatore era sicuro di insaponarsi con un po' di burro prima di questo tentativo e scivola attraverso il muro. Nella stanza successiva, usiamo un rapido railboost per lanciarci sulle fucine e su un pianerottolo dall'altra parte della stanza. Da qui, siamo in grado di saltare su alcune piccole sporgenze e tirarci su su alcune traverse, dove facciamo un'altra graffetta tramite il metodo di oscillazione brevettato. Siamo quindi in grado di terminare il livello con un'altra serie di movimenti precisi fuori campo, seguiti da un salto indietro nei limiti e dall'accesso al touchpad. Un piccolo stratagemma di velocità impiegato in questo gioco è che quando ci spostiamo per tutto il livello, non vogliamo mai mitragliare.


Ogni volta che ci muoviamo, vogliamo tenere premuto solo un pulsante direzionale alla volta. Se tieni premuti più pulsanti e inizi a mitragliare, in realtà ti muovi a una velocità inferiore rispetto a quando tieni premuto un solo pulsante direzionale. Questo livello successivo è l'Argent Facility, ed è in realtà il mio livello preferito nello speedrun. Il livello inizia raccogliendo il vicino fucile al plasma, seguito da un salto da alcune scale nel soffitto del livello. Da qui, il cercatore è in grado di aggirare il fatto di dover aspettare che Samuel Hayden pronunci il suo discorso completo e apra le porte ed entri immediatamente nell'area principale del livello. Il cercatore salterà quindi attraverso il canyon e si fermerà in un punto preciso, prima di eseguire un railboost che lo invierà alla stanza finale del livello.


All'inizio del livello successivo, Argent Energy Tower, il primo obiettivo è quello di ottenere gli stivali di spinta da una stanza vicina. Eseguiremo un rapido boost di micro missili per accelerare il nostro recupero di loro, dopodiché eseguiremo un railboost per lanciarci sulla piattaforma sopra di noi. Quando finalmente afferriamo gli stivali del propulsore, aspettiamo che l'animazione si concluda finché non giriamo lo stivale sinistro verso di noi, a quel punto cariciamo dal checkpoint per saltare il resto dell'animazione e risparmiare un po 'di tempo. Una volta caricati di nuovo, eseguiamo di nuovo lo stesso railboost, quindi eseguiamo un railboost da big boy per lanciarci fino alla Torre d'Argento.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat