Come funziona?
5.0 1 86 0
20.11.2020

Speedrun di Mirror's Edge (speedrun spiegata - Any%) Pt. 4

(Quarta parte della guida della speedrun di Mirror's Edge, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Iniziamo il capitolo 2, intitolato "Jacknife", aggirandoci immediatamente e scavalcando una recinzione per addentrarci in un canale. Lì facciamo una serie di wallboost, kickglitch e sidestep boost, e in realtà finiamo fuori limite dopo aver eseguito il kickglitch qui quando saliamo sulla passerella rialzata. Ad un certo punto dopo aver svoltato un angolo, Voetiem eseguirà diversi wallboost di fila per mantenere alta la sua velocità di movimento. Dopodiché, corriamo lungo una passerella e saltiamo su e giù da una ringhiera per essere in grado di arrampicarci e correre su una piattaforma invisibile. Usiamo questo per tagliare un angolo e cadere su una sporgenza che è ancora fuori limite.


Su questa sporgenza, eseguiamo dei wallboost da un muro invisibile prima di raggiungere finalmente un'area aperta fuori limite che attraverseremo per colpire un checkpoint, dopodiché usciremo e cariceremo. Il simbolo del checkpoint apparirà quando sembra che Slender Man si stia avvicinando a noi. Prima ho accennato a qualcosa chiamato glitch di utilizzo, che in breve ci consente di interagire con le cose mentre siamo in un'altra animazione. Qui usiamo il glitch di utilizzo per interagire con un controllo di cancello mentre siamo in aria, in modo da non dover salire fino alla piattaforma per attivarlo. Una volta che il cancello si apre, evitiamo il boost e corriamo attraverso la stanza successiva, eseguendo wallboost quando possibile. Quindi procediamo a salire su questa enorme stanza, utilizzando il percorso di salita previsto per la maggior parte del percorso per progredire attraverso l'area.


A volte facciamo una scalata sul muro seguita da una scalata laterale che ci consente di correre sul muro e prendere alcune scorciatoie, ma spiegheremo questa tecnologia più avanti nel corso della corsa. In questo momento voglio dedicare un po 'di tempo a spiegare qualcosa che è un movimento fondamentale in questo speedrun che viene utilizzato durante tutta la corsa, "bunny hopping". Questo è un termine piuttosto popolare non solo nello speedrunning, ma nel gioco nel suo insieme. Se in qualche modo non hai mai sentito questo termine, è molto popolare nei giochi Source come Counter-Strike e Half-Life, ed è praticamente solo saltare più e più volte per aumentare costantemente la velocità senza mai perdere velocità dall'attrito del terreno.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat