Come funziona?
5.0 1 130 0
01.12.2020

Speedrun di SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom (Speedrun spiegata - qualsiasi%) Pt. 22

(Ventiduesima parte della guida della speedrun di SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Tornando alla corsa, con sette delle otto spatole qui raccolte, usiamo la nostra * immaginazione * per andare in cima alle piste e parlare con il mio ragazzo Larry per raccogliere una spatola, e amico, è di nuovo così felice per noi. Dopo aver terminato Sand Mountain, andremo ora al Mermalair per ottenere le ultime due spatole e calzini. SHiFT eseguirà subito un boost da crociera per aumentare la sua velocità, quindi farà un po 'di platforming da una stalagmite per fare un salto in un tunnel dove raccoglieremo un calzino. Immediatamente dopo aver raccolto il calzino, SHiFT si muoverà in un'altra posizione nel Mermalair ed eseguirà un altro boost da crociera.


Ci sono sia boost di crociera veloci che lenti, e qui ne vogliamo uno veloce, ma SHiFT ne ha uno lento, motivo per cui ha lanciato un Bubble Bowl poiché annulla il boost di crociera, permettendogli di eseguirlo di nuovo per ottenere la versione veloce di esso. Quindi usiamo una scatola per attraversare il palco e fare un Bubble Bash per saltare in alto e afferrare un calzino. Ora ci occuperemo del boss Mermalair che abbiamo lasciato in sospeso molto tempo fa utilizzando una tecnologia chiamata "L-Clipping". Premendo il grilletto sinistro durante il potenziamento della crociera, iniziamo i fotogrammi senza collisioni durante la crociera Animazione a bolle, che consente di tagliare il muro in spazi ristretti. Qui siamo saltati sopra l'arena del boss e abbiamo attivato il filmato finale del combattimento tramite un trigger di debug dello sviluppatore lasciato nell'area fuori limite.


L'ultima spatola nel Mermalair coinvolge una tecnologia chiamata `` L-Bowling '' dove SHiFT si incunea tra la teca di vetro in cui si trova la spatola e il pilastro vicino ed esegue gli input di boost di crociera, e il modello della spugna non ha abbastanza spazio per eseguire l'animazione Cruise Bubble quindi fa invece l'animazione Bubble Bowl. Questo ci dà ancora fotogrammi senza collisioni dall'animazione Cruise Bubble e ci lascia passare attraverso la custodia di vetro. Questo salto da solo fa risparmiare quasi due minuti rispetto alla raccolta della spatola come previsto, ed è stato uno dei salti tecnicamente più complessi dell'intera corsa poiché richiedeva due input sullo stesso identico fotogramma, ma non solo qualsiasi fotogramma, ma il SHiFT è stato spinto fuori dallo spazio ristretto tra il case e il pilastro e richiedeva anche angoli precisi dello stick analogico.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.

5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat