Come funziona?
5.0 1 131 0
08.04.2021

Speedrun di The Elder Scrolls IV: Oblivion (Speedrun spiegata - No Out-of-Bounds) Pt. 3

(Terza parte sulla speedrun di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, trovate le parti precedenti negli articoli pubblicati di recente o su "cerca")


Dal giorno in cui questo video è stato pubblicato, sandy detiene un secondo di vantaggio su Mirocu al secondo posto, quindi il gioco di alto livello è incredibilmente competitivo e ogni secondo è importante. Quando Sandy entrerà nelle Caverne Naturali, ucciderà inutilmente due goblin con le palle di fuoco, ma ciò non dovrebbe sorprendere dopo che abbiamo appreso in precedenza che era preso dal sadismo con le catene. Tuttavia, il terzo goblin che uccide è davvero importante poiché ha un arco e una freccia. Se Sandy non avesse ucciso questo goblin, potrebbe sparargli, il che potrebbe aggiungere una freccia al suo inventario, il che in realtà è una cosa negativa perché in seguito avrebbe gettato via la sua memoria muscolare durante l'esecuzione di abbattimento delle frecce.

Il goblin arco e freccia può anche spawnare con una mazza in mano, nel qual caso non dobbiamo ucciderlo. Quando entreremo nel sottosuolo imperiale, ci riuniremo con Goobot e la sua banda. Daremo quindi un pugno a Glenroy due volte per aggredirlo e attirarlo vicino a una porta dove ci arrendiamo, facendogli aprire la porta più velocemente. Nel frattempo, facciamo fuori un ragazzaccio su una sporgenza e poi ci voltiamo per uccidere l'assassino dietro la porta che Glenroy ha appena aperto. Diamo quindi un pugno a Glenroy mentre raggiunge la porta accanto per manipolare le posizioni di alcuni imminenti NPC. Prendendolo a pugni mentre raggiunge la porta, i tre nemici nella stanza successiva vengono alla porta in cui ti trovi, mentre i tre nemici nella stanza dopo rimarranno nella loro rispettiva stanza, piuttosto che entrare nella prossima stanza. Quindi parliamo con Goobot e scegliamo il Destriero come nostro segno di nascita per la velocità bonus di 20, dopodiché lanciamo una palla di fuoco per aggro Goobot e iniziamo la nostra ritirata.

Scappando da Charles Xavier, saccheggiamo 10 frecce di ferro e quattro grimaldelli da una cassa che investiamo. Mentre Goobot tira il culo, facciamo fuori gli assassini nella stanza accanto che sono tutti congelati sul posto a causa della manipolazione dell'NPC di prima. Mentre la festa si avvicina, cediamo a Glenroy quando raggiunge un punto specifico nella stanza, il che fa sì che Baurus ci parli immediatamente. Entriamo quindi nel Sanctum e facciamo del nostro meglio per spingere Glenroy il più lontano possibile, nonostante abbia spalmato il burro su tutta la sua armatura oggi. Eseguiremo quindi una lunga serie di duplicazioni di elementi. Il primo che eseguiamo è un dupe di frecce, motivo per cui giochiamo sulla versione 1.0.


E anche questa parte è finita. Spero che vi sia piaciuto. Consigliatemi altri giochi da fare per questa serie, e lasciate 5 stelle e un commento. Ciao.


5.0 (1)
Autore Gianluigi
Articoli Hot
Chat